Speciali

I tormentoni dell’estate 2004: 10 brani che ci bombardavano le orecchie (ovunque fossimo)

Tormentoni estate 2004

Potete detestare i singoli radiofonici, ascoltare solo metal scandinavo o essere dei cultori della minimal orientale. In ogni caso, nessuno è al riparo dai tormentoni, specialmente d’estate, quando il tempo libero è in genere di più – causa vacanze – e le occasioni per ascoltare musica occasionalmente aumentano. In Italia o all’estero, in spiaggia, nei locali, dentro gli chalet incontrati durante la traversata del Pordoi: ovunque c’è una radio accesa pronta a bombardarvi con i singoli del momento.

La riprova ce l’avete qui, ora. Anche se alla domanda “quali erano i tormentoni estivi nel 2004?” non siete in grado di dare alcuna risposta usando solo la memoria, conoscerete sicuramente buona parte dei brani che abbiamo radunato qui. Sono i 10 che, secondo noi, meglio ricordano l’estate di 10 anni fa, anche se sicuramente se ne potrebbero aggiungere molti altri. Tra artisti italiani, star e meteore internazionali, ecco cosa ci usciva dalle orecchie allora – in rigoroso ordine alfabetico.

Anastacia, Letf Outside Alone

Caparezza, Vengo dalla Luna

Eamon, Fuck It (I Don’t Want You Back)

Jamelia – Superstar

Luca Dirisio, Calma e sangue freddo

Maroon 5, This Love

Mousse T, Is It ‘Cos I’m Cool

N.E.R.D., She Wants To Move

Norah Jones, Sunrise

Vasco Rossi, Come stai

Commenti

Commenti

Condivisioni