The Voice Italia 2014

The Voice Italia 2014, ascolti record tra i giovani

The Voice Italia 2014 ascolti

Rai Due ha fornito i dati degli ascolti della terza puntata di The Voice Italia 2014, che mettono in luce l’interesse dei giovani per il talent show canoro.

La terza puntata dell’edizione 2014 di The Voice Of Italy – siamo ancora nella fase delle “Blind Audition” – ha avuto un seguito di 3.253.076 spettatori, con uno share del 12,92% e un picco di ascolto del 21,26% alle ore 23:51. I dati, forniti dalla direzione di Rai Due, rilevano un altro fatto degno di nota, anche se facilmente prevedibile: il talent show è il programma con il pubblico più giovane della prima serata del mercoledì (sul target commerciale).

Nella fascia di età compresa tra i 25 e 45 anni, la puntata del 26 marzo ha registrato il 16,90% di share, piazzandosi così al primo posto per ascolto giovane. Inoltre, The Voice si afferma anche come il programma più visto dalle giovani famiglie (17,19%) e dai professionisti (16,78%). Per quanto riguarda la distribuzione degli ascolti, il dato è omogeneo in tutte le aree del Paese, con una punta del 16,23% nelle regioni del centro nord.

Il talent di Radi Due funziona bene anche sul web. In particolare, nelle ultime ore, metà del traffico di tutto il portale Rai.tv, che offre contenuti on-demand, è generato da The Voice Of Italy 2014. Solo ieri, i video delle singole performance dei concorrenti hanno superato la ragguardevole cifra di 350.000 visualizzazioni.

Commenti

Commenti

Condivisioni