The Voice Italia 2014, le canzoni della settima puntata e i concorrenti qualificati

Alvise LosiAlvise Losi

La settima puntata di The Voice Italia 2014, la seconda delle Battles, è andata in scena ieri sera: ecco le canzoni scelte dai coach, i concorrenti che passano ai knockout e gli ultimi steal.

the-voice-italia-2014-settima-puntata-battles

La seconda edizione di The Voice of Italy continua con la settima puntata, la seconda delle Battles. I giudici e coach J-Ax, Raffaella Carrà, Noemi e Piero Pelù hanno fatto le loro scelte per portare alla terza fase dei knockout i loro migliori concorrenti. Alcuni partecipanti hanno così dovuto abbandonare il gioco, mentre altri sono stati ripescati all’ultimo secondo con l’opzione dello Steal, che ha concesso ai giudici di rubare uno dei concorrenti eliminato da uno degli altri coach.

Con la seconda puntata delle Battles si sono fatti un po’ più chiari i valori in gioco e alcune squadre si sono potute rafforzare con degli ottimi steal. Ma il team più in forma al momento sembrerebbe quello di J-Ax, che tra la scorsa e questa puntata, si è visto rubare (con grande gioia) ben quattro degli otto concorrenti che aveva dovuto eliminare. Le carte ora però sono rimescolate e i team sono sempre più sullo stesso livello. Si è avuto un ripescaggio per ogni squadra anche in questa puntata e ogni pulsante steal è stato premuto con grande convinzione, a dimostrazione della qualità dei concorrenti. Uno di loro, pur eliminato, è stato invitato dal suo coach a cantare il ritornello di un brano nel suo prossimo disco: si tratta di Emiliano Valverde del team J-Ax.

Anche un paio di errori per la Rai nei sottopancia con i titoli delle canzoni: Hard Out There (invece di Here) come titolo della canzone di Lily Allen e Heard It Throught The Grapevine (invece di Through) come titolo della canzone di Marvin Gaye.

E come non ricordare gli #Axforismi di J-Ax durante la serata. Eccone alcuni.
«Prendere note più alte di quelle di Michael Jackson richiede la castrazione chimica» [riferito alla sfida tra Federica e Stefano].
«Avevo chiesto un’esibizione con le pistole, loro sono salite sul palco con un AK-47, due mitra e le valige con il bottino. Mi hanno preso in parola» [rivolto ad Angela e Valeria].
« Oltre al reggae, avete tirato fuori un’atmosfera gangsta: avevo paura che a un certo punto uscisse De Niro e mi gambizzasse» [rivolto a Gianmarco Dottori e Valerio e Piero].
«Ti faccio i complimenti perché sei un milanese e ti abbiamo fatto cantare in napoletano. C’era il rischio di vedere Jerry Calà che doppiava Eddie Murphy» [rivolto a Piero Dread].
«Voglio portarti così in alto che tu veda in basso i cadaveri di chi ti ha rifiutata in passato» [rivolto a Giusy Scarpato].
«Mi avete messo così in contatto con la mia parte femminile che mi sembrava di ballare un tango con Denzel Washington. E mi piaceva!» [rivolto ad Antonella e Simona].
«Hai questo mood da brava ragazza della scuola che però il giorno prima dell’esame di fisica chiama per un allarme bomba» [rivolto a Carolina].

Ecco quali sono stati i brani scelti dai coach per gli scontri dei concorrenti, chi è passato ai knockout e chi è stato rubato con lo steal dai giudici.

The Voice Italia 2014 settima puntata Battles: canzoni, concorrenti qualificati, ripescati ed eliminati

TEAM J-AX (guest coach Elio e le storie tese)
Angela Nobile vs Valeria Marchetti cantano Piccolo uomo di Mia Martini
Qualificato – Angela Nobile
Valerio Iovine vs Piero Dread cantano Je so’ pazz di Pino Daniele
Qualificato – Valerio Iovine
Giusy Scarpato vs Yvonne Tocci cantano Hard Out Here di Lily Allen
Qualificato – Giusy Scarpato
Carolina Russi vs Emiliano Valverde cantano Cambierà di Neffa
Qualificato – Carolina Russi

TEAM CARRA’ (guest coach Riccardo Cocciante)
Francesco Marotta vs Alessio Buscemi cantano  Love Me Again di John Newman
Qualificato – Francesco Marotta
Vittoria De Santis vs Rosy Lerro cantano Bruci la città di Irene Grandi
Qualificato – Vittoria De Santis
Benedetta Caretta vs Valentina Ranalli cantano Shiver di Natalie Imbruglia
Qualificato – Benedetta Caretta
Carmine Cirillo vs Nancy Sardiello cantano Don’t Go Breaking My Heart di Elton John
Qualificato – Nancy Sardiello

TEAM NOEMI (guest coach Frankie Hi-Nrg MC)
Federica Graziani vs Stefano Corona cantano Bad di Michael Jackson
Qualificato – Stefano Corona
Andrea Veschini vs Sasha cantano I Heard It Through The Grapevine di Marvin Gaye
Qualificato – Andrea Veschini
Giorgia Pino vs Sasha Susino cantano Caffè nero bollente di Fiorella Mannoia
Qualificato – Giorgia Pino
Antonella Anastasi vs Simona Farris cantano When You Believe di Whitney Houston e Mariah Carey
Qualificato – Antonella Anastasi

TEAM PELU’ (guest coach Loredana Berté)
Daria Biancardi vs Federica Bensi cantano Piece Of My Heart di Janis Joplin
Qualificato – Daria Biancardi
Nadia Marino vs Andrea Ori cantano Il chitarrista di Ivan Graziani
Qualificato – Nadia Marino
Mia Schettino vs Marco Costa cantano Rocket Man di Elton John
Qualificato – Mia Schettino
Dejanira Giannarelli vs Giacomo Voli cantano Knockin’ On Heaven’s Door di Bob Dylan (nella versione dei Guns N Roses)
Qualificato – Giacomo Voli

CONCORRENTI RIPESCATI – STEAL
Valeria Marchetti – Piero Pelù la ruba a J-Ax (dopo una seconda prova a cappella con una canzone degli Afterhours)
Andrea Ori – J-Ax lo ruba a Piero Pelù (come aveva già fatto nella prima puntata delle Battles, J-Ax scherza e lo ripesca quando già se ne stava andando)
Sasha Susino – Raffaella Carrà la ruba a Noemi
Yvonne Tocci – Noemi la ruba a J-Ax

CONCORRENTI ELIMINATI
TEAM J-AX – Piero Dread, Emiliano Valverde
TEAM CARRA’ – Alessio Buscemi, Rosy Lerro, Valentina Ranalli, Carmine Cirillo
TEAM NOEMI – Federica Graziani, Daniele Blaquier, Simona Farris
TEAM PELU’ – Federica Bensi, Marco Costa, Dejanira Giannarelli