The Voice Italia 2014

The Voice Italia 2014, J-Ax: «Basta con l’essere politicamente corretti»

video-j-ax-intervista

The Voice Italia 2014 sta per cominciare, abbiamo scambiato due chiacchiere con J-Ax, il nuovo coach sostituto di Riccardo Cocciante che cercherà di portare hip hop e crossover nel programma di Rai Due. Foto di Piergiorgio Pirrone – LaPresse

Nella nuova edizione di The Voice, tutti dovranno fare i conti con J-Ax. L’ex voce degli Articolo 31 e il massimo rappresentante del rap n’ roll made in Italy, si presenta alla trasmissione determinato e caricato a pallettoni (come dimostra il video sottostante), deciso a non lasciare nulla al caso e a essere assolutamente schietto e diretto, anche a costo di far arrabbiare qualcuno.

Inoltre Ax si dice estremamente felice del fatto che, dopo trent’anni, il mondo dei media tradizionali si sia accorto del rap. Riuscirà a spiegare e a far apprezzare al pubblico televisivo l’hip hop e il crossover? Probabilmente sì, senza fretta però…

Commenti

Commenti

Condivisioni