The Voice Italia 2015

The Voice arriva alla finale (senza finali in concorrenza)

the-voice-italia-2015

L’edizione 2015 di The Voice Italia si avvia verso la conclusione con la semifinale. La cronaca della serata di ieri 19 maggio: le canzoni proposte e i concorrenti qualificati.

Anche questa terza edizione di The Voice of Italy si dirige verso la sua conclusione. La semifinale ha dimostrato una volta di più la mancanza di un personaggio/talento in grado di catalizzare l’attenzione del pubblico, come era stata l’anno scorso Suor Cristina del #teamax. J-Ax, Roby e Francesco Facchinetti, Noemi e Piero Pelù hanno dovuto affrontare l’ultimo scoglio per approdare con il loro miglior concorrente alla finale. E questa volta la scelta spettava principalmente al pubblico, perché ogni giudice poteva dare solo un piccolo vantaggio percentuale a uno dei due concorrenti.

Tutti i talenti approdati in semifinale possono presentare il proprio inedito, quindi l’eliminazione sarà un po’ meno triste. Anche se nessuna delle canzoni sembra essere di quelle che entrano in testa al primo ascolto. Per il resto la serata scorre con il solito ritmo lento e privo di quel mordente necessario per mantenere l’attenzione. Una trasmissione fiducioso nei propri mezzi non si sarebbe visto costretto a cambiare per due settimane consecutive il proprio giorno di programmazione per evitare la competizione: la scorsa settimana per la semifinale di Champions League della Juventus, questa settimana per la finale di Coppa Italia.

La popstar Jason Derulo canta la sua hit Want to Want Me. Prima di lui si era esibito Alvaro Soler, giovane cantautore spagnolo nelle radio con il tormentone El Mismo Sol. Mentre a inizio puntata era stato Robin Schultz a scaldare gli animi del pubblico e dei concorrenti. Se con The Voice la Rai vuole fare concorrenza all’X Factor di Sky, almeno sul piano degli ospiti non c’è storia.

Alla fine a spuntarla sono, probabilmente, i migliori talenti di ogni squadra, tranne per il #teamfach, che vedeva la sfida più equilibrata. I Finalisti sono Carola Campagna per J-Ax, Fabio Curto per i Facchinetti, Thomas Cheval per Noemi e Roberta Carrese per Piero Pelù. Ultima e finale puntata mercoledì 27 maggio. Niente partite di calcio a fare la concorrenza…

The Voice Italia 2015, semifinale del 19 maggio: diretta, canzoni, concorrenti qualificati ed eliminati

TEAM J-AX esibizioni
Sara Vita Felline – Non voglio mica la luna di Fiordaliso e Brave ragazze (inedito)
Carola Campagna – The Circle Of Life dalla colonna sonora de Il re leone e Se solo (inedito)

In finale finisce Carola Campagna, mentre Sara Vita Felline abbandona il programma.

TEAM FACCHINETTI esibizioni
Sarah Jane Olog – If I Were A Boy di Beyoncé e The Cycle (inedito)
Fabio Curto – Emozioni di Lucio Battisti e L’ultimo esame (inedito)

In finale finisce Fabio Curto, mentre Sarah Jane Olog abbandona il programma.

TEAM NOEMI esibizioni
Keeniatta – The Edge Of Glory di Lady Gaga e On My Own (inedito)
Thomas Cheval – Someone Like You di Adele e Allons Dancer (inedito)

In finale finisce Thomas Cheval, mentre Keeniatta abbandona il programma.

TEAM PELÙ esibizioni
Roberta Carrese – Sei bellissima di Loredana Berté e La mia conquista (inedito)
Ira Green – Smoke On the Water dei Deep Purple e Il tuo no (inedito)

In finale finisce Roberta Carrese, mentre Ira Green abbandona il programma.

CONCORRENTI ELIMINATI
TEAM J-AX – Lele
TEAM FACCHINETTI – Sarah Jane Olog
TEAM NOEMI – Mariané
TEAM PELÙ – Alessandra Salerno

Commenti

Commenti

Condivisioni