The Voice Italia 2015

The Voice decreta il suo vincitore, ma il vero spettacolo è Tiziano Ferro

tiziano-ferro-seconda-data-olimpico-roma

Una finale lunga che ha rispettato le aspettative, non altissime a dire il vero. I quattro finalisti dell’edizione 2015 di The Voice Italia sono senza dubbio tutti ottimi cantanti. Ma il vero talento è un’altra cosa. Il vincitore, probabilmente con merito, è Fabio Curto del Team Facchinetti, che come J-Ax lo scorso anno, al primo tentativo vincono il programma, che ha la meglio all’ultima sfida contro Roberta Carrese, il concorrente del #teampelù. Gli altri due finalisti erano stati eliminati nell’arco della serata. Thomas Cheval, il talento di Noemi, era stato il primo a lasciare il palco del programma, seguito al secondo televoto da Carola Campagna, la voce Disney di J-Ax.

Ad aprire la serata è stata la teenidol Ariana Grande, che si è esibita con i quattro finalisti. Arriva poi il momento della prima manche, quando ognuno dei concorrenti si esibisce con una cover: Thomas Cheval con You Give Me Something, Roberta Carrese con Almeno tu nell’universo, Carola Campagna con I Want You Back, Fabio Curto con Father and Son.

La seconda manche è invece dedicata ai duetti, ogni talento con il suo coach: Thomas e Noemi su Angels, Roberta e Piero Pelù su Pride (In the Name of Love), Carola e Ax su L’isola che non c’è, Fabio e Roby e Francesco Facchinetti su Il mondo. Alla terza manche finalmente tocca agli inediti che già erano stati cantati in semifinale. Thomas Cheval canta Allons Danser, Roberta Carrese canta La mia conquista, Carola Campagna canta Se solo, Fabio Curto canta L’ultimo esame.

Prima del primo verdetto (che decreterà il quarto classificato) è la volta del superospite Tiziano Ferro che canta con i finalisti Rosso relativo e Ti scatterò una foto. Poi Federico Russo legge il nome del primo eliminato: è Thomas Cheval. La quarta manche vede i cantanti di nuovo esibirsi con una cover: Roberta canta Pensiero stupendo, Carola canta The A Team, Fabio canta Take Me To Church. Torna poi Ariana Grande per presentare il suo singolo One Last Time. Tocca poi a Carola abbandonare la competizione.

Si giocano la vittoria Roberta, con la cover di Amore che vieni, Amore che vai, e Fabio, con la cover di Hallelujah. Prima del verdetto finale torna però Tiziano Ferro per presentare in anteprima televisiva il suo nuovo singolo Lo stadio. E come sempre l’artista di Latina catalizza completamente l’attenzione, tanto da far quasi dimenticare che dietro le quinte ci sono due ragazzi che aspettano di sapere chi di loro ha vinto un contratto discografico. Alla fine a vincere è Fabio Curto. E tra un anno vedremo se avrà iniziato a raggiungere quel successo che quasi tutti i vincitori di talent show hanno finora solo accarezzato.

Guarda l’esibizione di Tiziano Ferro a The Voice

Commenti

Commenti

Condivisioni