Home Notizie

Bruce Springsteen torna in Italia anche nel 2013, quattro concerti estivi

concerti bruce springsteen Italia 2013

Ci siamo sbilanciati qualche giorno fa sui concerti di Bruce Springsteen in Italia nel 2013 annunciando in anteprima le date che poi vi abbiamo confermato: il Boss suonerà a Napoli, Padova, Milano e Roma tra fine maggio, giugno e inizio luglio, in location all’aperto, ampie, che consentono ai tantissimi fan in trepidazione di aggiudicarsi un biglietto per uno degli straordinari concerti della rockstar americana.

Ora però vi comunichiamo un piccolo cambio di programma nelle prime due date di Napoli e Padova, che sono state anticipate di qualche giorno per questioni organizzative legate alle altre tappe europee del Boss. Diversamente da quanto comunicato inizialmente, Bruce si esibirà in Piazza Plebiscito a Napoli non il 30 ma il 23 maggio, e allo Stadio Euganeo di Padova non l’1 giugno ma il 31 maggio.

Concerti Bruce Springsteen Italia 2013

Giovedì 23 maggio 2013 
Napoli, Piazza del Plebiscito
Ingresso posto unico: € 65 + prevendita

Venerdì 31 maggio 2013
Padova, Stadio Euganeo
I° anello numerato Tribuna Est e Ovest: € 95 + prevendita
I° anello Tribuna Fattori non numerato: € 85 + prevendita
II° anello Gradinata Est e Ovest non numerato: € 75 + prevendita
Prato posto unico: € 55 + prevendita
Curva non numerata: € 55 + prevendita

Lunedì 3 giugno 2013
Milano, Stadio San Siro
I° anello rosso numerato: € 95 + prevendita
II° anello rosso numerato: € 85 + prevendita
I° anello blu e verde numerato: € 60 + prevendita
II° anello blu e verde numerato: € 50 + prevendita
Prato posto unico: € 55 + prevendita
III° anello numerato: € 35 + prevendita

Giovedì 11 luglio 2013
Roma, Ippodromo delle Capanelle (Rock in Roma)
Ingresso posto unico: € 65 + prevendita

I biglietti saranno disponibili secondo le seguenti modalità.
Milano: prevendite da sabato 1 dicembre sul circuito Ticketone (dalle 10 sul sito Ticketone.it e dalle 16.00 nei punti vendita sul territorio).
Napoli e Padova: come sopra, dal 7 dicembre.
Roma: come sopra, dal 10 dicembre.

In tutti e quattro i casi, dal giorno feriale successivo all’apertura delle prevendite su Ticketone saranno abilitati anche i punti vendita dei circuiti locali (elenco completo consultabile sul sito barleyarts.com). Sarà consentito l’acquisto di 4 biglietti al massimo per ogni transazione.

Ad annunciare le date di Springsteen è stato il suo promoter italiano, la Barley Arts di Claudio Trotta – da moltissimo tempo “responsabile” dei live italiani di Bruce (clicca qui per leggere i retroscena che ci ha raccontato). Sulla pagina Facebook dell’agenzia per parecchi giorni sono apparsi post inequivocabili, che hanno contribuito ad alimentare le voci che correvano da tempo sul web, oltre che l’entusiasmo dei fan. Del resto, dopo i tre meravigliosi concerti di cui Springsteen è stato protagonista nel 2012, a Milano (uno show da record durato 3 ore e 40 minuti, leggi qui la recensione e guarda qui le foto), Firenze e Trieste – senza considerare tutti gli altri del passato -, non poteva essere altrimenti. L’Italia ama il Boss e lui non perde occasione per contraccambiare tutto questo affetto.

I concerti del 2013 sono particolarmente interessanti per la presenza di location suggestive oltre che inedite. C’è il quinto live a San Siro della sua carriera – ma senza la causa subita da Barley Arts proprio per un live di Bruce che aveva sforato orario e decibel sarebbero stati di più – c’è lo spettacolo allo Stadio Euganeo di Padova, e poi quelli all’Ippodromo Capannelle di Roma – per l’occasione sarà allestito uno spazio ad hoc – e nella meravigliosa cornice di Piazza Plebiscito a Napoli, da qualche tempo molto ambita dagli artisti.

Commenti

Commenti

Condivisioni