Franco Battiato in tour a luglio con due progetti speciali

Concerti Franco Battiato Tour 2014

Franco Battiato a luglio sarà in giro per l’Italia con otto concerti speciali che lo riporteranno sul palco insieme all’Orchestra Filarmonica Arturo Toscanini e con il progetto Joe Patti. (Foto di Francesco Prandoni)

Franco Battiato a luglio sarà protagonista di otto concerti speciali, due serie di quattro live ciascuna, diverse come concept e scenario.

Con il Short Summer Tour 2014 – che farà tappa a Marostica (11 luglio), Roma (14 luglio), Siena (15 luglio), Milano (17 luglio) – torna ad esibirsi con l’Orchestra Filarmonica Arturo Toscanini, che lo scorso settembre lo ha accompagnato nei due eventi all’Arena di Verona insieme a Antony Hegarty di Antony And The Johnsons. Il cantautore e musicista siciliano per dare inizio alle serate ha pensato ad un set particolare e originale per il panorama musicale italiano: l’esecuzione di un concerto per santur (strumento a corde della tradizione iraniana), violoncello e archi di Lamberto Curtoni, giovane musicista allievo del violoncellista Giovanni Sollima.

Il suo viaggio live prosegue poi a Tortona (24 luglio), Marina di Pietrasanta (26 luglio), Ostuni (27 luglio) e Trani (28 luglio) con il progetto Joe Patti che fa invece riferimento alla sua passione per la musica elettronica: dividendosi tra sintetizzatore, tastiera e piano – con il supporto di Pino “Pinaxa” Pischetola ai live electronics – riproporrà in particolar modo il suo repertorio degli Anni Settanta, con cui ha indagato questo genere in album come Fetus, Pollution, Sulle corde di Aries, Clic e M.lle le gladiator.

 

Commenti

Commenti

Condivisioni