Home Notizie

Anche gli Smashing Pumpkins (e Mark Lanegan) a Rock In Roma

Gli Smashing Pumpkins e Mark Lanegan sono i nuovi nomi annunciati dal Rock In Roma per l’edizione 2013. Saliranno sul palco dell’Ippodromo Capannelle a luglio, per confermare il l forte legame che li lega al nostro Paese.

Concerti The Smashing Pumpkins Tour Italia 2013Gli Smashing Pumpkins arricchiscono il calendario dei concerti dell’edizione 2013 di Rock In Roma. La notizia è diventata ufficiale oggi, dopo che già ieri, attraverso i profili social dell’evento, gli organizzatori avevano parlato di un grosso nome da annunciare. Billy Corgan e compagni saliranno sul palco dell’Ippodromo Capannelle il 14 luglio, accompagnati da una special guest veramente d’eccezione: Mark Lanegan.

Dopo il live del 2011 a Milano, gli Smashing Pumpkins faranno così la loro seconda apparizione in Italia con la line-up definita nel 2010 in seguito all’ingresso in formazione della bassista Nicole Fiorentino (nel ruolo che un tempo fu di Melissa Auf der Maur) e che ormai conta solo Corgan come membro originario. Il quartetto, che si completa con Mike Byrne alla batteria e Jeff Schroeder alla chitarra, dopo una gestazione lunga e articolata ha pubblicato lo scorso giugno il nuovo disco Oceania, che, come ha dichiarato il cantante, è nato da un «flusso creativo, coeso e solido», a cui hanno dato il loro contributo tutti e quattro (clicca qui per leggere la recensione). Per i fan italiani sarà questa di Roma l’unica occasione nel 2013 per ascoltare dal vivo i brani del nuovo album, senza dimenticare i successi che la band ha sfornato negli anni Novanta.

Concerti The Smashing Pumpkins Tour Italia 2013

The Smashing Pumpkins + Mark Lanegan Band
14 luglio 2013, Roma
Ippodromo Le Capannelle

Apertura porte e botteghino: ore  17.30
Inizio concerto: ore 19.00
Opening Act: Beware of Darkness

Prezzo del biglietto: Posto unico intero € 35 + prevendita

I biglietti si potranno acquistare sui circuiti Ticketone, GreenTicket, Amit, BookingShow, LisTicket, Go2 e VivaTicket a partire dalle ore 12.00 di venerdì 18 gennaio.

Commenti

Commenti

Condivisioni