Video

Un computer osa sfidare Bob Dylan nel nuovo spot IBM

bob-dylan-spot-ibm

IBM ha scelto un super testimonial d’eccezione per il suo ultimo spot. Non poteva che nominare Il menestrello per antonomasia, quello con la M maiuscola, Bob Dylan, per promuovere il lancio di IBM Watson. Si tratta del nuovo computer in grado di dialogare con chi gli sta davanti: serviva uno che con le parole ci sapesse fare e Mr. Zimmerman, che le maneggia con maestria da quasi 50 anni, i requisiti li ha tutti.

Nel video Dylan chiacchiera con la macchina – tranquillamente seduto su un divano lunghissimo dietro al quale si staglia un enorme libreria – e si sente ridurre le sue canzoni e la sua musica a due temi, «lo scorrere del tempo e l’amore che passa». Con le rughe del viso e gli occhi color ghiaccio che trasdiscono a fatica un po’ di compiaciuto divertimento, il nostro (manco a dirlo) gli risponde per le rime, con tono di sfida: «Hai ragione… forse dovremmo scrivere qualcosa insieme».

Ecco il video:

Commenti

Commenti

Condivisioni