Video

I Foo Fighters interrompono un corteo omofobo, a modo loro

Foo Fighters interrompono corteo omofobo

I Foo Fighters hanno interrotto la manifestazione omofoba della Westboro Baptist Church, una congregazione religiosa con posizioni molto conservatrici. E lo hanno fatto a suon di chitarre. Dave Grohl e compagni hanno fronteggiato il corteo a bordo di un pick up, sulle note di Never Gonna Give You Up di Rick Astley.

La sera poi, durante il concerto a Kansas City, Dave ha spiegato quanto avvenuto nel pomeriggio, prima di suonare My Hero: «Dedico questa canzone a tutte le persone che dicono quello che pensano, che protestano per quel che ritengono giusto, perché tutte le volte che in questa città dobbiamo manifestare contro di loro, lo facciamo in nome di quel che pensiamo sia giusto».

Commenti

Commenti

Condivisioni