Video

Vedere (e ascoltare) i Guns N’Roses insieme dopo tanti anni è esaltante

guns-n-roses-concerti-reunion-2016

Il grande momento per i fan dei Guns N’Roses di tutto il mondo è arrivato. Anche se per il momento il tour della reunion si ferma negli USA, il ritorno sui palchi dopo 23 anni di assenza di Axl e compagni è un evento che coinvolge emotivamente gli aficionados di tutti i continenti. Con una scaletta che fa contenti tutti proponendo le hit che hanno portato il gruppo al successo planetario, i GNR hanno dato il via l’8 aprile al loro Not In This Lifetime Tour, prime due tappe a Las Vegas.

In Rete sono inevitabilmente gettonatissimi i video che permettono a tutti di rivederli insieme, e di capire se Axl è davvero in forma. Pare proprio di sì a giudicare dalla buona resa della voce, anche se per un giudizio più completo sulle sue performance bisogna aspettare un po’. Al momento infatti il piede che si è rotto durante il secret show di Los Angeles lo costringe a rimanere relegato sul trono di chitarre che ha preso in prestito da Dave Grohl – eccezion fatta per quando si sposta al piano, come nel caso di November Rain -, cosa che non permette di godersi appieno le esibizioni. Saranno più fortunati quelli che assisteranno ai concerti estivi, anche se resta un gran bel vedere (e sentire) ritrovarlo on stage.

Guns N’Roses concerti reunion 2016

Commenti

Commenti

Condivisioni