Video

Dieci indimenticabili ospiti delle passate edizioni di X Factor Italia

ospiti-x-factor-italia

Arrivato quest’anno all’ottava edizione, X Factor Italia si è distinto negli anni scorsi anche per gli ospiti che sono passati nel talent oggi di Sky Uno e, qualche tempo fa, di Raidue. Quando la trasmissione era in mano a Viale Mazzini e, soprattutto, a DJ Francesco , se ne sono viste delle belle, ma con il passaggio a Sky si è cercato di portare al pubblico italiano nomi ancora non stranoti nel panorama nazionale (ma già star all’estero), come i Kasabian. Rivediamo rapidamente i protagonisti più importanti che hanno calcato il palco di X Factor e che, loro malgrado, hanno dovuto affrontare anche le temibilissime interviste post esibizione guidate dal nostro Capitan Uncino preferito…

ANASTACIA, X Factor 2 (9 marzo 2009)
Il primo vero colpo internazionale del talent fu la piccola grande cantante di Chicago. Anastacia scatena da subito Facchinetti Junior, intonandogli il ritornello del pezzo tormentone La canzone del capitano, oltre a incontrare i ragazzi ed esibirsi dal vivo con Absolutely Positively.

TOKIO HOTEL, X Factor 3 (30 settembre 2009)
All’epoca i Tokio Hotel erano ciò che sono gli One Direction oggi. Se Simon Cowell fosse arrivato prima, per i gemelli Kaulitz la storia sarebbe oggi diversa. Considerazioni futili a parte, il quartetto si esibisce in totale playback con Automatic, mandando comunque in visibilio le fan arrivate da ogni dove per vederli. Spettacolare come DJ Francesco li invita a una festa a casa sua a mangiare pizza, mozzarella e pasta a fine intervista.

MIKA, X Factor 3 (7 ottobre 2009)
La prima volta dell’attuale giudice della trasmissione, scatena un’invasione di palco con Morgan e la Maionchi impegnati in improbabili danze. Mika era giovanissimo ma aveva già capito che l’Italia gli voleva davvero molto bene.

WHITNEY HOUSTON, X Factor 3 (21 ottobre 2009)
Già allora non stava benissimo Whitney, prematuramente scomparsa nel 2012, tuttavia la performance a X Factor Italia sulle note di Million Dollar Bill fu tutt’altro che negativa. Grande entusiasmo, fiori e ovvia standing ovation per una fuoriclasse assoluta, che ci fa piacere ricordare anche in questo modo.

LUCIO DALLA, X Factor 3 (2 dicembre 2009)
Anche se in duetto con Giuliano, finalista battuto in quell’edizione solo da Marco Mengoni, la presenza di Lucio Dalla è comunque un evento da ricordare. Le note altissime che il cantante tocca in questa versione di Caruso sono memoria storica per tutta la musica italiana.

50 CENT, X Factor 3 (2 dicembre 2009)
In occasione della finalissima, X Factor non badò a spese, convocando tra gli ospiti anche 50 Cent, rapper di caratura mondiale e difficilissimo da raggiungere per qualsiasi trasmissione nazionale. Dopo l’esibizione, DJ Francesco riuscì anche a far esibire l’MC in un freestyle improvvisato.

TAKE THAT, X Factor 4 (23 novembre 2010)
Nell’ultima edizione trasmessa da Mamma Rai, X Factor riuscì a garantirsi la presenza dei Take That per la finale. I cinque (sì, c’era anche Robbie Williams) si esibirono con The Flood, opener dell’album Progress, promuovendo anche con largo anticipo il loro concerto a San Siro che si sarebbe tenuto a luglio 2011. DJ Francesco lasciò il segno anche in quest’occasione, facendo una gaffe meravigliosa mentre poneva una domanda (minuto 7:15) a Robbie Williams. Da sottolineare anche il pubblico femminile, non esattamente giovanissimo, assai caldo per la ex boy band degli anni Novanta. Video imperdibile.

KASABIAN, X Factor 5 (17 novembre 2011)
Nella sua prima edizione su Sky, il programma decide di puntare su nomi magari non ancora enormi per l’Italia, ma di sicuro impatto anche per il loro profilo internazionale. Un esempio perfetto è quello dei Kasabian, che si esibirono con tutta la loro energia sulle note di Days Are Forgotten. Sarà un caso (o, meglio, un’ottima intuizione), ma la band avrebbe sfondato definitivamente in Italia proprio poco dopo.

EDITORS, X Factor 7 (21 novembre 2013)
Discorso simile a quello dei Kasabian si può fare per gli Editors. La band di Tom Smith (per notorietà) non era ancora quella che avrebbe riempito l’estate successiva i palchi dei più grandi festival italiani. E forse anche X Factor li aiutò a farsi conoscere in Italia. Merito di un singolo come Ton Of Love e della loro incredibile performance.

ONE DIRECTION, X Factor 7 (12 dicembre 2013)
L’ultima ospitata eccellente è quella degli One Direction, ma vi mostriamo il video riassunto di tutta la finalissima di #XF7 svoltasi al Forum di Assago per il livello di tutti gli ospiti: gli One Direction come ospiti internazionali affiancavano infatti molte eccellenze della scena nazionale come Elisa, Giorgia, Marco Mengoni e Mario Biondi. Entertainment ai massimi livelli.

Commenti

Commenti

Condivisioni