Video

Il video che inchioda Rihanna: ma è marijuana o cocaina?

rihanna-cocaina

La cosa in sé non dovrebbe stupire più di tanto: una delle più grandi popstar mondiali beccata mentre sniffa cocaina. Sin dagli anni Sessanta il mondo della musica è sempre stato accostato a droghe di vario tipo (e prima semplicemente si faceva ma non si diceva). Solo che oggi con i social network una voce diventa in pochi istanti una certezza, grazie a video e foto postati sui diversi account. Un tempo si sapeva che i Rolling Stones e i Beatles abusavano di molte e varie sostanze, ma nessuno li aveva mai visti farlo. Oggi invece, sin dal famoso caso di Kate Moss, i vizi delle star sono diventati certezze. Ora tocca a Rihanna dover fronteggiare le accuse di utilizzo di cocaina.

In un video postato su Twitter da una sua amica che stava facendo festa con lei durante una pausa del festival Coachella, in California, si vede Rihanna seduta a un tavolo con un piccolo oggetto bianco di forma cilindrica in mano. La cantante sembra lamentarsi e chiedere di non essere ripresa e l’immagine si sposta, ma poco dopo si vede di nuovo la popstar che si tiene il naso. Subito in Rete le parole “Rihanna” e “cocaina” sono state accostate e molti media americani hanno iniziato a puntare il dito contro alla cantante delle Barbados.

La diretta interessata si è vista costretta a intervenire spiegando che in realtà stava usando una sigaretta per “rollare una canna”. Rihanna peraltro non aveva mai fatto mistero neppure in passato di fumare spesso marijuana. E, nel frattempo, è uscito anche un secondo video che sembrerebbe avvalorare la tesi della cantante.

Commenti

Commenti

Condivisioni