Video

Guarda "Russel Crowe" il nuovo video di Salmo

Russel Crowe è il primo singolo che anticipa il nuovo l’album di Salmo, Midnite.

Salmo nuovo video russel crowe

Che Salmo si distingua dagli altri rapper italiani, appare evidente già a prima vista. Il background a cui fa riferimento, denso di immagini horror, sembra quello di una band punk hardcore piuttosto che quello che ci si aspetta da un rapper. Del resto riflette le sue canzoni che, tra suoni industrial e testi splatter, trascinano l’ascoltatore in un mondo di citazioni sci-fi e violente battaglie.  Niente donne nude, niente macchinone e niente feste alcoliche nei videoclip del rapper sardo. Non si scimmiottano i gangsta americani.

Il video di Russel Crowe (che potete vedere qua sotto), primo singolo estratto dal nuovo album Midnite, e spiega perfettamente cosa intendo. Per un minuto e dieci non si sente neanche una nota, ma assistiamo al lento risveglio del protagonista, in una stanza che da sola basterebbe a far impallidire qualsiasi madre apprensiva. Non ci sono finestre, sappiamo che è mezzanotte solo dalla sveglia che suona all’inizio. Quando parte la canzone Salmo inizia la sua personale sfida con un videogioco da bar rubato agli anni Novanta, uno sparatutto in cui il rapper fa fuori personaggi che indossano la maschera di teschio. La stessa maschera che fino allo scorso album era il suo marchio distintivo. La regia è affidata a Fabio Berton e Andrea Rebuscini di YO CLAS!, mentre la canzone è frutto della collaborazione con i Cyberpunkers. Ecco qui Russel Crowe.

Salmo nuovo video Russel Crowe

Commenti

Commenti

Condivisioni