Video

E se la scoperta del Bosone di Higgs fosse una canzone metal?

bosone-higgs-heavy-metal

Come suonerebbe la scoperta del Bosone di Higgs se il CERN fosse una band heavy metal? Questa la domanda cui il fisico del CERN Piotr Traczyk ha provato a rispondere, trasformando in musica i dati raccolti in occasione dell’importante scoperta scientifica di quello che è noto anche come Particella di Dio. Il risultato è un riff che, secondo lo studioso, si adatta perfettamente a essere riproposto in modalità hard & heavy, ovvero con due chitarre, un basso e una batteria. Il breve pezzo è stato suonato nell’auditorium del CERN, com’è possibile vedere nella clip qui sotto.

Traczyk ha utilizzato due set di dati presentati nel 2012 in occasione del seminario in cui è stata annunciata la scoperta del Bosone di Higgs. Li ha quindi mappati su una scala cromatica trasformando il loro valore nel numero di semitoni sopra il do diesis (scelto come nota di partenza) che avrebbe avuto una nota. I dati vuoti sono stati mappati come pause.

Commenti

Commenti

Condivisioni