Video

Gli U2 hanno ospitato Springsteen sul palco di New York ed è stato un momento magico

U2 Springsteen palco New York

Gli U2 e Bruce Springsteen sono amici di lunga data, e le occasioni per vederli esibirsi insieme sono state diverse in passato. Basta ricordare lo scorso dicembre, quando il Boss è salito sul palco degli irlandesi (sempre a New York, Time Square) per il World Aids Day e ha cantato al posto di Bono, da poco infortunatosi al braccio e dunque impossibilitato a prendere parte al concerto benefico – in quell’occasione Bruce aveva prestato anima e voce per Where The Streets Have No Name e I Still Haven’t Found What I’m Looking For.

E proprio quest’ultima canzone ha visto unirsi di nuovo sul palco gli U2 e Springsteen. Questa volta anche con Bono Vox. È successo la sera del 31 luglio, al Madison Square Garden, nell’ultima delle sei date degli irlandesi a Manhattan. “L’uomo che ci ha dato una ragione per essere un band e la ragione per continuare a essere una band”: così Bono ha accolto sul palco il Boss. I due hanno duettato sulle note proprio di I Still Haven’t Found What I’m Looking For: un momento magico per loro, per il pubblico di New York e anche per tutti noi che lo rivediamo in un video (amatoriale).

Commenti

Commenti

Condivisioni