Onstage

Biografia Airbourne

Seguendo il percorso tracciato dagli AC/DC, gli Airbourne propongono un hard rock fortemente ispirato dai rocker di Sidney. All’inizio, nel 2003, c’erano soltanto i giovanissimi fratelli O’Keeffe, a cui si unirono poi il chitarrista David Roads ed il bassista Justin Street. Due anni anni dopo arriva il primo EP autoprodotto, a cui segue un contratto con la Capitol Records e l’occasione di aprire i concerti di big del calibro di  Mötley CrüeMotörhead e Rolling Stones. Nel 2007 viene pubblicato il disco del successo internazionale, Runnin’ Wild, a cui segue il passaggio alla Roadrunner Records. Il brano Too Much, Too Young, Too Fast viene pubblicato all’interno del videogioco Guitar Hero World Tour, al quale seguiranno altri inserimenti in videogames di successo. Nel 2010 e nel 2013 seguono altri due album: No Guts. No Glory. e Black Dog Barking.

Articoli su Airbourne

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI