Onstage

Biografia Arcade Fire

Originari di Montreal, gli Arcade Fire vengono fondati da Win Butler nel giugno del 2003 e sono considerati tra i gruppi più influenti del nuovo millennio. Dopo un EP omonimo passato quasi inosservato, la band canadese dà alla luce Funeral (2004) che ne mette in luce l’anima barocca e malinconica e viene accolto come una ventata d’aria fresca dalla stampa. Un fortunatissimo tour mondiale e svariate nomination a premi internazionali danno una spinta notevole al gruppo, che si ripresenta nel nel 2007 con Neon Bible, capolavoro dalle tematiche più impegnate anche politicamente. I fan illustri aumentano di giorno in giorno, tanto che fanno scalpore le comparsate di un sempre più schivo David Bowie a diversi loro show. Anche Bono Vox e Bruce Springsteen ne tessono le lodi e in molti fanno ormai a gara per averli nei proprio tour. È in questo clima che nasce The Suburbs, terzo e più accessibile album di una band che dopo svariate nomination riesce ad aggiudicarsi Grammy e Brit Award. Tre anni dopo il predecessore e al termine di una campagna virale studiata nei minimi dettagli, esce infine Reflektor, un lavoro spiazzante che vede un uso massiccio dell’elettronica e che raggiunge nuovamente la vetta delle classifiche mondiali.

Articoli su Arcade Fire

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI