Onstage

Biografia Biffy Clyro

La primissima incarnazione dei Biffy Clyro arriva nel 1995, sotto il nome di Screwfish. All’epoca, ricorda il cantante e chitarrista Simon Neil, erano fortemente ispirati ai Nirvana, con anche un’influenza punk, ma ancora mancanti di un’individualità. Nel 2001 arriva il primo disco, Blackened Sky, a cui seguirà il relativo tour. The Vertigo Of Bliss, più sperimentale rispetto al debutto, riceve un’accoglienza positiva. Il successo di pubblico arriva nel 2007 con il quarto album, Puzzle: miglior album dell’anno secondo Kerrang! e Rock Sound, mentre la band apre per Muse, Red Hot Chili Peppers e Rollings Stones, Bon Jovi, Foo Fighters e altri, ampliando notevolmente il proprio pubblico. Nel 2013 viene pubblicato Opposites, doppio album; a partire dal 2009 hanno inoltre rilasciato tre album di B-side, brani scartati dalla discografia ufficiale, ma molto ugualmente apprezzati dal pubblico.

Articoli su Biffy Clyro

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI