Onstage

Biografia Bob Marley

Bob Marley è noto per molti aspetti del suo lavoro: cantautore e chitarrista, ha contribuito a diffondere la cultura reggae anche al di fuori della Giamaica. È anche attivista e filosofo, e nei suoi brani non manca di infondere i suoi pensieri. Dal 1964 suona con The Wailers, che lo accompagnano in tour e negli studi di registrazione. Tra i suoi brani immortali si ricordano I Shot The Sheriff, Is This Love, No Woman No Cry, One Love, Exodus, Jamming, Three Little Birds, Could You Be Loved, e Get Up, Stand Up. A fine anni ’70 scopre di avere un melanoma maligno, che lo porterà via nel 1981. Il suo ultimo grande lascito è il brano Redemption Song. Nel 1976, pochi giorni prima di esibizione contro la guerra viene aggredito e ferito, ma sale sul palco lo stesso. Quando gli chiesero perché si esibì, nonostante tutto, rispose: «Perché le persone che cercano di far diventare peggiore questo mondo non si concedono un giorno libero… Come potrei farlo io?».

Articoli su Bob Marley

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI