Onstage

Biografia Giusy Ferreri

Dopo aver provato a sfondare per più di dieci anni, ottenendo anche un contratto con la Warner Music Italy e qualche singolo passato inosservato, Giuseppa Gaetana Ferreri, in arte Giusy Ferreri, diventa improvvisamente nota al pubblico italiano grazie all’incredibile successo ottenuto partecipando alla prima edizione di X Factor nel 2008. È Simona Ventura ad essere colpita dalla sua voce così particolare e a volerla inserire nel programma, di cui sarà a tutti gli effetti la vincitrice morale. Non Ti Scordar Mai Di Me, l’Ep che prende il nome dal brano scritto per l’occasione da Tiziano Ferro e Roberto Casalino, la catapulta tra i big della canzone italiana, arrivando a vendere quasi cinquantamila copie e spalancandole le porte dello show biz. Gaetana (2009), prodotto da Tiziano Ferro, è un altro trionfo, seguito l’anno seguente da Fotografie, in cui la Ferreri si diverte a reinterpretare brani più o meno noti del canzoniere italiano. Dopo una serie di collaborazioni di prestigio, un buon debutto a Sanremo nel 2011 e una serie di vicissitudini con la sua prima etichetta discografica, la cantante si ripresenta al proprio pubblico annunciando la presenza al prossimo Festival della canzone italiana con i brani L’amore possiede il bene e Ti porto a cena con me.

Articoli su Giusy Ferreri

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI