Onstage

Biografia Litfiba

I Litfiba si sono formati a Firenze nell’ottobre 1980 per iniziativa di Ghigo Renzulli e Gianni Maroccolo. Nella formazione originale del primo album (1985) figuravano Piero Pelù, Antonio Aiazzi e Ringo De Palma. Con questa line-up la band incise un trittico folgorante, che rileggeva la new wave inglese contaminandola con elementi rock, folk e talvolta con sonorità latine: la Trilogia del Potere diede grandissima visibilità a un gruppo fino a quel momento rimasto nell’underground, Desaparecido, 17 Re e Litfiba 3 rimangono ancora oggi tra i dischi più importanti nella storia della musica italiana. Dopo la tragica scomparsa di Ringo De Palma e la separazione dal bassista Maroccolo, il gruppo abbracciò sonorità più hard rock e dirette, puntando su immediatezza e ritornelli aggressivi ma sempre più orecchiabili. Il successo diventò sempre più travolgente, negli anni novanta Terremoto (1993), Spirito (1994) e Mondi Sommersi (1997) fecero dei Litfiba la più importante rock band italiana del periodo. Il duemila tuttavia portò grandi difficoltà al gruppo, successive al traumatico split tra Ghigo Renzulli e Piero Pelù. La frattura si ricompose solamente nel 2009, quando i due si riunirono per un tour e per il nuovo album Grande Nazione. Nel 2013 avvenne la celebrazione storica della Trilogia del Potere, con un live album registrato durante una tournèe in cui Maroccolo e Aiazzi si ritrovarono con i due leader per suonare quasi interamente gli album usciti negli anni ottanta.

Articoli su Litfiba

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI