Onstage

Biografia Radiohead

I Radiohead sono una band di alternative rock inglese, nata a Oxford nel 1985. Guidato dall’estro del chitarrista e cantante Thom Yorke (gli altri membri sono Jonny Greenwood, Phil Selway, Colin Greenwood e Ed O’Brien), il quintetto è uno dei nomi più rispettati del panorama mondiale degli ultimi vent’anni. Nati come band prettamente chitarristica sull’onda del grunge, i Radiohead hanno immediatamente riscosso un successo mondiale con il singolo Creep e l’album Pablo Honey, ma la prima svolta è arrivata con The Bends del 1995, in cui la band ha cominciato a sperimentare e a ricercare uno stile più personale. La grande rivoluzione arriva due anni più tardi con Ok Computer, uno degli album più belli degli anni Novanta, capace di unire sperimentazione e immediatezza. I Radiohead diventano delle rockstar planetarie, ma decidono saggiamente di continuare la propria maturazione, finendo per pubblicare tra il 2000 e il 2001, una doppietta che li consacrerà pure come band d’avanguardia. Kid A e Amnesiac sono spesso citati come influenze per decine di band e rappresentano l’apice compositivo dei cinque. Le tre prove successive – Hail To The Thief, In Rainbows e King Of Limbs – li confermano maestri di stile pur senza ulteriori innovazioni degne di nota. Resta immutata la classe cristallina, a cui si aggiunge una manciata di pezzi nuovi eccellenti.

Articoli su Radiohead

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI