Onstage

Biografia Ska-P

Gli spagnoli Ska-P sono uno dei gruppi di matrice ska/punk più celebri del continente europeo. Attiva dalla metà degli anni novanta, la band ottiene i primi successi a partire dal secondo album El Vals Del Obrero (1996), il primo ad uscire per una major, che grazie alla title track e al singolo Cannabis li fece conoscere anche fuori dei confini nazionali. I successivi Eurosis (1998) e Planeta Eskoria (2000) segnano però la svolta: la band si esibisce in tutta Europa e ne supera i confini, diventando un main act anche nei paesi del Sud America. Quando il successo pare inarrestabile, all’inizio del nuovo millennio, il gruppo annuncia lo scioglimento. Nel 2008, a sorpresa, l’annuncio dell’attesa reunion, che nel giro di poco tempo riporterà la band a suonare dal vivo con estremo successo e a tornare in studio per dare un successore a ¡¡Que corra la voz!!. Lágrimas y gozos (2008) e 99% (2013) continuano lungo la via tracciata dal gruppo: punk classico, impegno politico e sociale e la classica dose di antagonismo.

Articoli su Ska-P

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI