Onstage

Biografia U2

Gli U2 sono una delle band più importanti e di maggior successo di ogni tempo. Da sempre politicamente impegnati (la questione Irlandese e i diritti civili sono temi al centro di molte loro canzoni), hanno inciso dischi di grande successo e dall’ampio respiro internazionale, proponendo un sound che dal rock degli esordi si è progressivamente trasformato inglobando influenze pop, elettroniche e alternative. Il primo successo globale lo ottengono nel 1984, in seguito alla pubblicazione di The Unforgettable Fire, quarto disco in studio del gruppo che svetta in cima a tutte le classifiche mondiali. Stessa sorte tocca a The Joshua Tree del 1987, un’uscita capace di vendere oltre 25 milioni di copie. Dagli anni novanta in poi gli U2 vengono considerati come un act di primo piano internamente al music biz. Bono e compagni riescono a imporsi a livello globale anche grazie a tour spettacolari e immensi, nei quali si esibiscono davanti a decine di migliaia di persone. Achtung Baby (1991), Zooropa (1993) e la svolta dance/trip-hop estemporanea di Pop (1997) consolidano una popolarità oramai globale. Negli anni duemila, il gruppo vive fondamentalmente di (meritata) rendita, i dischi in studio pubblicati riscuotono consensi ma non replicano gli exploit dei precedenti. Dal vivo invece la macchina U2 rimane al top in termini di qualità e spettacolarità, con show colossali e produzioni innovative, come il costosissimo 360° Tour del periodo 2009/2011.

Articoli su U2

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI