Onstage

Biografia Wu-Tang Clan

Il Wu-Tang Clan è uno dei collettivi musicali più famosi di ogni tempo. Considerato fondamentale per l’evoluzione della musica rap dagli anni novanta in poi, il supergruppo riunisce sotto unico nome diversi artisti come Prince Rakeem (RZA), GZA, Ol’ Dirty Bastard, Ghostface Killah, Method Man, U-God, Raekwon the Chef, Inspectah Deck e Masta Killa. Il disco simbolo del Wu-Tang Clan è quello dell’esordio pubblicato nel 1993 e intitolato Enter the Wu-Tang (36 Chambers): è considerato uno dei capolavori assoluti del genere rap e ha contribuito a rilanciare lo stile hardcore e gangsta, presentando strumenti minimali, campionamenti tratti da pellicole cinematografiche di kung-fu, testi complessi e diretti. Il grande successo della release (Disco di Platino) permette a tutti i membri del Clan di esibirsi come solisti e di dare avvio alle rispettive carriere individuali. Il secondo album Wu-Tang Forever rafforza ulteriormente la legacy del collettivo, garantendo anni di successo ai progetti paralleli dei vari MC. Nel 2004, in seguito a un overdose, perde la vita Ol’ Dirty Bastard. Visti come ispirazione e punto di riferimento assoluto per moltissimi rapper, il Wu-Tang Clan assume negli anni duemila i contorni della cult band, effettuando periodicamente tour celebrativi.

Articoli su Wu-Tang Clan

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI