Onstage

Biografia Zucchero

Adelmo Fornaciari, in arte Zucchero, è nato nel 1955 a Reggio Emilia ed è uno dei cantautori italiani più importanti degli ultimi trent’anni e maggiormente apprezzati nel mondo. Nel corso della sua carriera ha collaborato tra gli altri con artisti del calibro di Joe Cocker, Sting, Eric Clapton, Brian May, Mark Knopfler, Mina, Vasco Rossi e Luciano Pavarotti. Dopo una lunga gavetta che lo impegna per tutti gli anni settanta e la prima metà degli ottanta, Zucchero sfonda sul mercato italiano con Rispetto nel 1986, confermandosi nel 1987 con Blue’s. La sua attitudine blues e soul si sposa con un gusto innato per melodie latineggianti e atmosfere pop, determinando nei propri brani da un lato un’alta qualità compositiva, dall’altro grande immediatezza e fruibilità. Da Oro, Incenso e Birra del 1989 il successo diventa travolgente: nel 1994 si esibisce a Woodstock al gigantesco festival Americano, quindi contribuisce in maniera decisiva a lanciare Andrea Bocelli. Nella seconda metà degli anni novanta si afferma definitivamente anche a livello internazionale, da allora le sue tournée mondiali diventano sempre più estese e di successo. Ha inciso dodici album da studio, pubblicato due live record e sei raccolte.

Articoli su Zucchero

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI