Onstage

Anastacia: «Il prossimo tour? Come la vita, sarà da montagne russe»

Si intitola Evolution (Universal Music) il nuovo album di Anastacia, disponibile da venerdì 6 ottobre per il pre-order e prossimamente ‘ufficialmente’ in vendita. Un album importante, che arriva tre anni dopo Resurrection e realizzato durante il lunghissimo tour che ha visto la cantautrice impegnata nei mesi scorsi.

Anticipato dal singolo Caught In The Middle, l’album è forse il più personale di Anastacia – come ci ha lei stesso raccontato negli uffici della Universal – e mette in mostra le fragilità dell’artista, che è sempre stata comunque capace di rialzarsi.

La scrittura per Anastacia. «È un work in progress, ogni anno miglioro. – racconta la cantante – C’è qualcosa che mi spinge a fare sempre meglio ed è una spinta fortissima. Inoltre, mi piace tantissimo dare qualcosa agli altri, il mio lavoro è quello di fare la differenza, e farla sempre in positivo. Per questo, i miei testi sono sempre ottimisti e, sempre per questo motivo, ho cambiato la parola Cancro usando solo le prime tre lettere, Can (Potere, ndr). In fondo, Cancro è una parola, posso farne ciò che voglio. Dipende tutto da quanto sei in grado di accettare gli aspetti negativi della vita e dalla velocità con cui riesci a cambiarne le sfumature: più sei veloce, più puoi conviverci. A me non piace essere negativa e, quando lo sono, mi sento terribilmente in colpa».

La canzone preferita dell’album. «È difficile scegliere perché ancora non le ho mai cantate dal vivo. Direi che il brano che vorrei diventasse un singolo è Boxer. Mi sembra una canzone fuori dagli schemi, quindi richiede attenzione. Penso che la gente, ascoltandola, esclamerà ‘Wow’».

La tragedia di Las Vegas. «Sono completamente contro le armi, lo sono sempre stata. La nostra costituzione ci permette di portarle e possederle, ma è stata scritta anni fa. Le pistole che avevamo allora non erano  come quelle di oggi, che non richiedono tempo per ricaricarsi. Penso sia una legge sbagliata, così come tante cose che l’America sta facendo oggi. La questione delle armi è però sfuggita di mano, probabilmente ci sono di mezzo i soldi, per cui temo che non si farà mai qualcosa a riguardo».

Il tour e la scrittura dell’album. «Probabilmente, se non fossi stata in tour, questo album sarebbe stato ancora più bello. Non mi era mai capitato di scrivere un album e fare un tour nello stesso momento ed è stato estenuante. Andavo a dormire alle 6 e mi svegliavo alle 14 del pomeriggio. È stato difficile e ogni tanto penso di non aver messo abbastanza dettagli in alcune canzoni. Mi son detta che va bene anche così, che non devo pensarci troppo. Mi aspetta un bellissimo tour e sarà fantastico, grazie a queste canzoni. Di solito, i mie brani dal vivo hanno lo stesso suono che hanno nell’album, ma in questo caso darò un po’ più colore ad alcune canzoni, come non ho potuto fare in fase di registrazione».

Il prossimo tour. «Sono nel pieno dell’energia da live show. Non ho ancora idea di quali canzoni dell’album porterò sul palco, penso che ne sceglierò tante e che sarà difficile scegliere quelle da scartare. Ho pensato di chiedere ai fan, magari su Twitter. Quando mi sono ammalata a causa del secondo cancro, avevo fatto uscire poco prima nel 2012 It’s a Man’s World. Un album di cover, tutte canzoni rock: ho dovuto però purtroppo cancellare il tour. Resurrection, Evolution e Karma – in parte – pongono rimedio a quanto è accaduto. Perché ho sviluppato un’App che permetterà ai fan di votare: possono scegliere tre canzoni da inserire nella setlist. E la scelta ruoterà interamente intorno all’album It’s a Man’s World. Ci saranno tre possibilità, ma la scelta possibile sarà solo una».

Un tour da montagne russe. «La vita è così, quindi anche il tour sarà veramente ‘da montagne russe’. I miei album del resto parlano chiaro, mi piace accompagnare il pubblico in un viaggio spiriturale, così che a concerto finito ognuno abbia voglia di provare a fare qualcosa di meglio per se stesso. Voglio che sentano il bisogno di fare la differenza».

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI