Onstage

Gazzelle: «La mia amara e ironica malinconia»

Il 30 novembre esce Punk, il secondo album di Gazzelle. Un titolo provocatorio, perché – di fatto – come il cantautore confessa ai nostri microfoni – il disco è «pop, ma fatto bene», però «se si potessi masticare, il suo sapore sarebbe punk». Anticipato dai singoli Tutta la vita e Scintille, che vantano tra l’altro dei video con immagini bellissime (quasi fossero dei cortometraggi), l’album arriverà nei palazzetti, per poi proseguire nei club. Il cantautore romano ci racconta questo nuovo progetto e la sua “consacrazione” live, anche se preferisce considerare l’approdo nelle grandi venues «un punto di partenza, non certo un traguardo».

Grazia Cicciotti

Foto di Sara Pellegrino

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI