Onstage

Mox e Figurati l’amore: «Un album figlio del vintage, suonato dall’inizio alla fine»

Il 7 dicembre è uscito Figurati l’amore, l’album d’esordio di Mox. Marco Santoro – vero nome dell’artista – debutta quindi con queste 9 tracce, figlie di una delusione d’amore, ma soprattutto del «vintage», come rivela lo stesso cantautore ai nostri microfoni. «Si tratta di un album suonato dall’inizio alla fine con strumenti d’epoca» ci rivela Mox, che conferma la volontà di portare «musica suonata» anche sul palco. L’appuntamento è per il 14 dicembre al Circolo Ohibò di Milano e per il 20 dicembre al Limonaia Club di Fucecchio (FI).

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI