Onstage

Nina Zilli presenta Modern Art: «Per questo album un live ad hoc con un dj e una band»

Si intitola Modern Art il nuovo album di Nina Zilli – il quarto per la precisione – che, in 11 tracce, mette in mostra un percorso inedito per Nina, che definisce questo progetto «urbano/tropicale», complice anche il fatto che ha visto la luce tra Milano e la Giamaica. Il Modern Art Tour, che parte il 13 ottobre da Crema, non poteva dunque che essere a suo modo diverso dagli altri tour della cantautrice.

«La dimensione live è importantissima, non potrei vivere senza. – ha dichiarato Nina – I dischi si fanno per essere portati in giro e per essere condivisi con le persone. Per questo album, in particolare, ci sarà uno spettacolo ad hoc, con un dj – Riccardo ‘Jeeba’ Gibertini – un po’ alla vecchia maniera. La band avrà invece una nuova formazione e sarà composta da cinque elementi. Questa per me è la chiave che lega Modern Art a tutti gli altri dischi».

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI