Onstage

Il nuovo album di Beck è pronto ed esce in autunno

A tre anni da Morning Phase e due dal Grammy vinto (contestato da Kanye West), Beck sta per pubblicare il nuovo album: si intitolerà Colors ed è stato scritto e registrato con la collaborazione di Greg Kurstin, uno dei produttori più quotati per il pop rock degli ultimi anni (vi diamo un paio di nomi: Adele e i dischi di Liam Gallagher e Foo Fighters in uscita).

A rivelare la data di uscita di Colors, atteso per il prossimo ottobre, e i temi del disco ci ha pensato Beck stesso: “Questo disco sarebbe potuto uscire un anno fa, o due, ma si tratta di canzoni complesse che si occupano di due-tre cose insieme” ha spiegato nella conferenza stampa di presentazione, riportata da Rolling Stone Usa. Non sarà un disco retrò ma nemmeno un disco moderno. “Ci è voluto un po’ per mettere tutte le cose in fila e farle suonare bene insieme, perché non sembrassero un caos incredibile” ha concluso il cantautore americano.

I temi trattati saranno diversi da quelli cui Beck ha abituato i fan: si tratterà di un disco incentrato principalmente sulla famiglia e sulla felicità. “Le migliori canzoni ti rendono contento di essere vivo, non importa se sia Beethoven o i Monkees. Ci ho pensato parecchio” ha spiegato il cantautore.

La collaborazione con Greg Kurstin, col quale Beck ha registrato tutte le canzoni, affonda le radici nel 2002 quando il produttore era già stato tastierista di Beck per il tour dello splendido album Sea Change. “Possiamo suonare qualsiasi cosa insieme, senza interferenze di altre persone” ha raccontato Beck in conferenza stampa.

A settembre Beck sarà l’opening act dei concerti del The Joshua Tree Tour degli U2 negli Stati Uniti, poi si concentrerà sulla promozione del suo ritorno discografico.

Arianna Galati

Foto di Facebook dell'artista

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI