Onstage
chester-bennington-morto

Chester Bennington dei Linkin Park è morto, si è suicidato in California

Come riportato da Billboard, il cantante dei Linkin Park Chester Bennington è morto all’età di 41 anni. Secondo i primi report pubblicati sul sito TMZ, l’artista si sarebbe suicidato impiccandosi all’interno di un appartamento situato in una residenza a Palos Verdes Estates nella Contea di Los Angeles. Bennington aveva sei figli avuti da due diverse mogli. Il singer lottava da tempo contro la dipendenza da droga e alcol. Il compagno di band di Bennington, Mike Shinoda, ha pubblicato su twitter il seguente aggiornamento:

Il commento dei Linkin Park non è ancora è arrivato ma in silenzio, solo in tardissima serata, è stato pubblicato un Tweet con una foto del cantante scomparso, apparsa anche su Facebook.

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI