Onstage
foto-concerto-editors-roma-10-febbraio-2020

Concerti fermi anche dopo il 3 aprile, la conferma del premier Giuseppe Conte

In un’intervista pubblicata quest’oggi su Corriere.it, il premier Giuseppe Conte ha confermato che il blocco totale di scuole e molte attività proseguirà oltre il 3 aprile 2020.

Arriva dunque la conferma che molti si aspettavano: i concerti e gli eventi dal vivo rimarranno ancora fermi dopo la scadenza del Decreto Legge attualmente in vigore. Vi aggiorneremo relativamente a cancellazioni e rinvii non appena i promoter diffonderanno i comunicati stampa.

Questo il passaggio chiave, stando alle dichiarazioni del capo del Governo: “Abbiamo evitato il collasso del sistema, le misure restrittive stanno funzionando, ed è ovvio che quando raggiungeremo un picco e il contagio comincerà a decrescere, almeno in percentuale, speriamo fra qualche giorno, non potremo tornare subito alla vita di prima. Al momento non è ragionevole dire di più, ma è chiaro che i provvedimenti che abbiamo preso, sia quello che ha chiuso molto delle attività aziendali e individuali del Paese, sia quello che riguarda la scuola, non potranno che essere prorogati alla scadenza“.

Jacopo Casati

Foto di Roberto Panucci

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI