Onstage

Il nuovo tour di Daniele Silvestri è più teatrale e artistico che mai

OverTour: un gioco di parole spiega le date estive di Daniele Silvestri dopo la festa offerta ai fan al Postepay Sound Rock In Roma lo scorso 24 giugno. Il cantautore romano sarà impegnato in dieci tappe che saranno un vero viaggio attraverso le bellezze naturali italiane, visto che ha scelto di esibirsi in alcuni dei teatri all’aperto più belli del nostro Paese.

“Sarà un Tour “Over”, cioè “oltre”… e anche un po’ “sopra”. Ma è anche un po’ un’overture, perché come spesso accade la fine di un viaggio coincide con l’inizio di un altro. E tra le nostre dita passano già le note di un nuovo disco in fase di ultimazione e un bel po’ di idee nuove da sperimentare, di nuove porte da aprire” ha scritto Daniele Silvestri sui social per raccontare il concept di queste nuove date dal vivo. Ad accompagnarlo in questo tour una band di sette musicisti: Piero Monterisi alla batteria, Gianluca Misiti e Duilio Galioto alle tastiere, Gabriele Lazzarotti al basso, Sebastiano De Gennaro alle percussioni e al vibrafono, Daniele Fiaschi alle chitarre e Marco Santoro al fagotto, alla tromba e ai cori.

Tra le tappe prescelte da Daniele Silvestri ci sono il Teatro Antico di Taormina, l’Anfiteatro dei Ruderi a Cirella di Diamante in Calabria, l’Anfiteatro Romano di Lecce e il Teatro Romano di Fiesole, tra i più antichi esistenti: luoghi davvero eccezionali e poco spesso utilizzati per gli appuntamenti dal vivo, la cui bellezza sarà parte integrante dello show.

I fan potranno anche partecipare attivamente al contest fotografico in collaborazione con le community Instagram locali: potranno pubblicare gli scatti delle location con gli hashtag #DanieleSilvestri e #Overtour entro due giorni dalla data del concerto, così da partecipare all’estrazione di un pass per assistere al live prescelto.

E per sottolineare il concept e la particolarità di questa nuova tournée – così come delle location in cui farà tappa – Daniele Silvestri si è affidato all’illustratore Gianfranco Bonadies, che ha realizzato una locandina personalizzata per ogni data, richiamandosi al sapore vintage del tour. Eccole:

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI