Onstage
david-guetta-milano-20-gennaio-2018

David Guetta e la masterclass di musica EDM

Dopo aver dovuto annullare la sua data estiva in Sardegna a causa di una intossicazione alimentare, domenica 1 dicembre 2019 David Guetta è finalmente riuscito a esibirsi in Italia, questa volta all’Unipol Arena di Bologna, per l’ultima tappa del suo tour autunnale. La risposta del pubblico bolognese è stata davvero buona, spalti gremiti e parterre infuocato per omaggiare quello che ancora oggi è considerato uno tra i migliori cinque dj al mondo.

Sono quasi le 22:00 quando David Guetta fa il suo ingresso sul palco. Dietro la sua consolle sopraelevata sono disposti tre enormi pannelli led (uno centrale e due laterali) nei quali durante tutta la serata verranno trasmessi dei visual intervallati a riprese del pubblico e dello stesso produttore. Quello proposto da David Guetta è stato uno spettacolo di assoluto livello.

Nel corso dell’ora e mezza abbondante di show, il dj set di Guetta ha spaziato tra i brani del suo ultimo album 7, uscito a settembre del 2018, e remix di canzoni contemporanee come Bury a Friend di Billie Eilish e Old Town Road di Lil Nas X e pezzi cult come Lose Yourself di Eminem. Immancabili, in scaletta, estratti celebri del suo repertorio come Memories, Turn Me On e Titanium che hanno letteralmente fatto venire giù tutto il palazzetto del capoluogo emiliano che per alcuni istanti è sembrato il Pacha di Ibiza. Da segnalare, infine, un sentito omaggio ad Avicii che ha ricevuto un lungo applauso da parte di tutti i presenti.

David Guetta, se mai ce ne fosse ancora bisogno, ha dimostrato una volta per tutte il suo clamoroso valore. Arrivato alla soglia dei cinquantadue anni, il dj francese non intende mollare di una virgola facendo registrare sold out in tutta Europa grazie a show impeccabili. Il dj set messo in piedi a Bologna non è stato da meno. Guetta si è confermato intrattenitore nato. Lui e la sua consolle hanno messo d’accordo giovani e meno giovani, tenendo in scacco tutta l’Unipol Arena a ritmo di bassi profondi e giochi di luci, per quella che si è rivelata una masterclass di musica EDM a tutti gli effetti.

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI