Onstage
ed-sheeran-torino-2017-foto

L’album Divide di Ed Sheeran è il più venduto in Italia nel 2017

Ognuno di noi, almeno una volta nella vita, ha potuto esclamare “Quello è stato senza dubbio il mio anno”. Per Ed Sheeran questa affermazione calza a pennello per il 2017, che è stato l’anno più importante e positivo per la sua carriera. Ecco un po’ di numeri per capire quanto sia successo, in 365 giorni, a colui che è ormai diventato il re del pop a livello planetario.

L’8 gennaio del 2017 (esattamente un anno fa) Ed pubblicava in contemporanea i singoli di lancio del suo terzo album in studio, ÷ (Divide), ovvero Shape of You (il brano più ascoltato di tutti i tempi con i suoi 1,4 miliardi di streaming) e Castle on the Hill. La prima è stata certificata 10 volte Platino, mentre la seconda (solo) due.
Divide è stato un exploit senza eguali, soprattutto per uno che è nato nel 1991 e di anni, ad oggi, ne ha solo 26. Se ci riferiamo soltanto all’Italia, è stato nella top 10 per ben 43 settimane, con i vari singoli (12 nella versione standard, 16 in quella deluxe) che si sono alternati nei mesi, ottenendo sempre nuove certificazioni con il passare del tempo. Il singolo Perfect (di cui sono uscite due nuove versioni, la prima con Beyoncé, la seconda con Andrea Bocelli), è stato il più ascoltato durante le vacanze di Natale, oltre che il più trasmesso dalle radio italiane (Fonte EarOne).

E così, dopo un anno esatto dalla prima volta che abbiamo avuto a che fare con Divide, l’album non ha fatto del cantautore britannico soltanto l’artista più ascoltato su Spotify nel 2017. Divide è anche l’album che è stato maggiormente acquistato (e dunque apprezzato) nel nostro Paese. Una notizia eclatante anche per il fatto che non accadeva da ben 17 anni (era il 2000 e l’album in questione era “1” dei Beatles) che un artista internazionale si piazzasse al primo posto nella classifica delle vendite del nostro Paese.

Ed Sheeran si conferma, così, il più grande portavoce della musica dei nostri tempi, quella che trasforma un artista di strada in una star internazionale, quella che è l’elogio della semplicità, quella che premia e si fa un po’ più meritocratica a prescindere dall’età e dall’aspetto. La sua musica non ha nulla di rivoluzionario, è vero. Ma forse è proprio per questo che ci ha conquistati: per la sua eccezionale normalità.

Di seguito la classifica annuale FIMI degli album più venduti in Italia (prime 20 posizioni). Mancano purtroppo delle cifre relative alle copie fisiche e digitali smerciate dai dischi.

1 – ÷ED SHEERAN – ATLANTIC – WMI
2 – COMUNISTI COL ROLEXJ-AX & FEDEZ – EPIC – SONY
3 – PERDO LE PAROLERIKI – COLUMBIA – SONY
4 – LE MIGLIORIMINACELENTANO – CLAN CELENTANO SRL – PDU MUSIC – SONY
5 – ALBUMGHALI – STO RECORDS/BELIEVE DISTRIBUTION SERVICES – BELIEVE DISTRIBUTION SERVICES
6 – IL MESTIERE DELLA VITATIZIANO FERRO – UNIVERSAL – UNIVERSAL MUSIC
7 – OH, VITA!JOVANOTTI – UNIVERSAL – UNIVERSAL MUSIC
8 – VASCONONSTOPVASCO ROSSI – UNIVERSAL – UNIVERSAL MUSIC
9 – FENOMENOFABRI FIBRA – UNIVERSAL – UNIVERSAL MUSIC
10 – GENTLEMANGUE’ PEQUENO – UNIVERSAL – UNIVERSAL MUSIC
11 – FACCIO UN CASINOCOEZ – UNDAMENTO – SELF
12 – MANIARIKI – COLUMBIA – SONY
13 – PRISONER 709CAPAREZZA – UNIVERSAL – UNIVERSAL MUSIC
14 – VASCO MODENA PARKVASCO ROSSI – UNIVERSAL – UNIVERSAL MUSIC
15 – SONGS OF EXPERIENCEU2 – ISLAND – UNIVERSAL MUSIC
16 – MAGELLANOFRANCESCO GABBANI – BMG RIGHTS MANAGEMENT – WMI
17 – AMORE CHE TORNINEGRAMARO – SUGAR – ARTIST FIRST
18 – VIETATO MORIREERMAL META – MESCAL – ARTIST FIRST
19 – SFERA EBBASTASFERA EBBASTA – DEF JAM RECORDINGS – UNIVERSAL MUSIC
20 – DUETS – TUTTI CANTANO CRISTINACRISTINA D’AVENA – WM ITALY – WMI

Maria Saia

Foto di Francesco Prandoni

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI