Onstage
fabrizio-de-andre-pfm-film-concerto-genova

Il concerto di Fabrizio De Andrè a Genova insieme alla PFM diventa un film

Dopo essere stato nascosto – e dato per disperso – per 40 anni, a febbraio si mostrerà in tutto il suo splendore il video dello storico concerto che Fabrizio De Andrè ha tenuto a Genova il 3 gennaio 1979 insieme alla PFM. Uno splendore che fa riferimento non solo alla possibilità di rivedere quel live e ascoltare il cantautore genovese e i particolari arrangiamenti delle sue canzoni pensati insieme alla band, ma anche al valore storico e sociale che la pellicola ha come documento che racconta un momento particolare della nostra storia, caratterizzato da eventi drammatici ma anche da un grande fervore creativo e diverse trasformazioni.

Le immagini del live sono impreziosite dalle parole di numerosi amici e colleghi – tra cui Dori Ghezzi, Franz Di Cioccio, Patrick Djivas, Franco Mussida, Flavio Premoli, David Riondino, Piero Frattari, Guido Harari – che ricordano quei momenti e le emozioni che li hanno caratterizzati.

“Strana la vita, non finisce mai di riservarti sorprese – ha detto Dori Ghezzi – Per fortuna, come in questo caso, si tratta di una sorpresa davvero bella. Sono anch’io molto curiosa ed emozionata di rivedere quello storico concerto. Se ci penso mi sento già riproiettata in quei momenti travolgentemente belli, di 40 anni fa”. E Franz Di Cioccio della PFM ha aggiunto: “Che bello ritrovare Fabrizio sul palco con noi… vedere il film del concerto sarà come riabbracciarlo. Un grande amico che ha sempre raccontato gli uomini e le donne senza dare ‘buoni consigli’”.

A realizzare il docu-film (che ha come focus le riprese del live effettuate a suo tempo dal regista Piero Frattari, proposte oggi in versione restaurata) è stato chiamato Walter Veltroni, che ha aderito con grande entusiasmo al progetto, che uscirà proprio a 40 anni di distanza e nei giorni di quello che sarebbe stato l’80esimo compleanno di Faber (nato proprio il 18 febbraio, del 1940): “È un documento inedito di grande valore musicale e culturale, sottratto alla distruzione, che mostreremo integralmente. Attraverso le interviste dei protagonisti gli spettatori viaggeranno nel tempo e nello spazio, fino alle porte del padiglione C della Fiera di Genova, quel 3 gennaio del 1979” ha commentato Veltroni.

Fabrizio De André e PFM. Il concerto ritrovato sarà nelle sale cinematografiche solo il 17, 18, 19 febbraio (l’elenco sarà disponibile a breve su www.nexodigital.it) e le prevendite dei biglietti saranno aperte dal 17 gennaio.

#deandrepfm
#concertoritrovato

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI