Onstage
rock-am-ring-2014-video

Riparte il Rock Am Ring, interrotto ieri per un allarme terrorismo

Il mondo della musica è ancora una volta scosso dal terrorismo, anche se fortunatamente in questo caso non è accaduto nulla di drammatico. Pochi giorni dopo la strage di Manchester è la Germania ad affrontare il problema: uno dei più celebri festival europei, il Rock am Ring (organizzato presso il circuito automobilistico del Nürburgring, vicino alla città di Coblenza), è stato interrotto ieri sera a causa di una minaccia terroristica. Intorno alle 21.30 (quando sul palco stava per salire Liam Gallagher), gli organizzatori si sono rivolti alle decine di migliaia di persone che affollavano l’area annunciando l’interruzione: «La polizia ci ha detto di interrompere il festival a causa di una minaccia terroristica. Chiediamo a tutti i partecipanti di allontanarsi dall’area e di dirigersi verso l’uscita e il campeggio in modo calmo e controllato». Oggi, sabato 3 giugno, le autorità hanno dato l’ok per far ripartire le esibizioni delle band come da schedule. Il pubblico è tornato nell’area concerti, a questo indirizzo è possibile seguire lo streaming in diretta del festival.

(Nel video qui sotto il momento dell’annuncio)

Ancora non sappiamo cosa sia effettivamente successo e quali cause abbiano convinto la polizia a chiedere l’interruzione del festival. La Bild online riporta che gli inquirenti hanno interrogato due persone, sospettate di aver depositato qualcosa di sospetto nell’area del festival. La polizia di Coblenza ha comunicato che alla base della decisione «ci sono ragioni concrete legate a una possibile minaccia terroristica che non poteva essere esclusa». Quel che è certo è che il dispiegamento di forze dell’ordine era senza precedenti: oltre mille agenti in più rispetto a quelli previsti erano stati mobilitati per l’evento in seguito a quanto successo a Manchester al termine del concerto di Ariana Grande.

Da sottolineare la grande compostezza del pubblico tedesco, defluito verso le uscite senza creare alcun problema e facilitando quindi il lavoro della polizia. Gli spettatori sono usciti dall’area del festival cantando You’ll Never Walk Alone, canzone diventata celebre anche come l’inno del Liverpool.

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI