Onstage
foto-concerto-metallica-roma-1-luglio-2014

Il figlio di Robert Trujillo dei Metallica sarà il nuovo (temporaneo) bassista dei Korn

Per la parte sudamericana del loro tour, tra Colombia, Brasile, Argentina, Cile e Perù, i Korn potranno vantare un bassista d’eccezione.

Fieldy (Reginald Arvizu) infatti non potrà essere presente a causa di alcuni imprevisti, così ha spiegato la band in un post su Facebook, e al suo posto sarà arruolato Tye Trujillo, figlio di Robert. Sì, il bassista dei Metallica.

Fino a qui tutto bene, se non fosse che il sostituto ha ‘soltanto’ 12 anni: la cosa ha suscitato qualche malumore tra alcuni fan della band ma nonostante la sua giovane età Tye, che ha iniziato a suonare a 6 anni, può vantare già un’esperienza di alcuni anni con la sua band, The Helmets.

La basi insomma sembrano esserci tutte, anche perché di coraggio per salire sul palco insieme ad una band storica come i Korn davanti a migliaia di persone pronte a criticarti o osannarti ce ne vuole davvero parecchio!

Arianna Ascione

Foto di Roberto Panucci

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI