Onstage
visarno-arena-foto

Tutto ciò che c’è da sapere su Firenze Rocks 2018

Firenze Rocks 2018 si prepara ad accogliere oltre 200.000 spettatori: la quattro giorni che dal 14 al 17 giugno richiamerà appassionati di rock da tutta Italia (e non solo) alla Visarno Arena si è presentata ufficialmente questa mattina, in un’affollata conferenza stampa che ha visto anche la presenza del Sindaco della città Dario Nardella: “Firenze Rocks ha vinto il Grammy come miglior festival italiano del 2017 – ha dichiarato in apertura d’incontro – siamo pronti a una nuova edizione che vanta una line-up incredibile, è un onore per la città ospitare queste leggende del rock. Il rock è cultura, la sua letteratura è colta e piena di messaggi potenti e di unione”.

Il Grammy altro non è che l’Onstage Award che Firenze Rocks si è aggiudicato nella categoria Miglior Festival grazie ai voti che i fan hanno espresso durante l’ultima edizione dei nostri premi dedicati alla musica live e ai migliori eventi del 2017 (oltre 400.000 voti online sulla piattaforma dedicata). Appena prima della conferenza, abbiamo quindi consegnato la statuetta a Roberto De Luca (Presidente di Live Nation Italia) e Alessandro Bellucci (Le Nozze di Figaro), come potete vedere dalle foto di seguito. Subito sotto invece tutte le informazioni da conoscere per raggiungere Firenze e godersi il festival al meglio.

Firenze Rocks 2018, tutte le informazioni

Firenze Rocks diventa un festival responsabile. Sono infatti previste agevolazioni per chi viaggia con Trenitalia, un grande sforzo nel favorire l’utilizzo dei mezzi pubblici (la tramvia è sicuramente il mezzo più comodo per raggiungere la location), una campagna di sicurezza stradale con Anas e l’impegno nel riciclare il più possibile e recuperare la plastica utilizzata. Oltre a questo sarà prevista un’ampia area Village di 6.000 mq dedicata a food & beverage e attività collaterali – come una game zone, una zona dedicata esclusivamente ai più piccoli, molti stand di varia tipologia e una social room con free wifi.

Clicca qui per vedere la mappa dell’area concerti e dell’area esterna.

Firenze Rocks 2018, biglietti
L’affluenza globale del festival è stimata in oltre 200.000 presenze. Di queste, ben 45.000 persone raggiungeranno la Visarno Arena dalla Toscana, mentre altri 145.000 arriveranno dal resto d’Italia; Dall’Europa si attendono 8.000 visitatori mentre ben 1.300 hanno pianificato un viaggio da altri continenti, come Africa e Australia.

14 giugno – Foo Fighters – biglietti esauriti
15 giugno – Guns N’ Roses – biglietti esauriti
16 giugno – Iron Maiden – biglietti disponibili
17 giugno – Ozzy Osbourne – biglietti disponibili

Firenze Rocks 2018, orari
14 giugno
ore 10:00: apertura Cassa per il ritiro delle buste Ticketmaster e TicketOne
ore 12:00: apertura Cassa Accrediti
ore 12:15: apertura cancelli

ore 15:15: Mama’S Anthem
ore 16:15: Frank Carter & The Rattlesnakes
ore 17:30: Wolf Alice
ore 19:15: The Kills
ore 21:00: Foo Fighters

15 giugno
ore 10:00: apertura Cassa per il ritiro delle buste Ticketmaster e TicketOne
ore 11:00: apertura cancelli
ore 12:00: apertura Cassa Accrediti

ore 16:00: The Pink Slips
ore 17:00: Baroness
ore 18:15: Volbeat
ore 20:00: Guns N’ Roses

16 giugno
ore 10:00: apertura Cassa per il ritiro delle buste Ticketmaster e TicketOne
ore 11:00: apertura Cassa Vendita Biglietti
ore 12:00: apertura Cassa Accrediti
ore 12:00: apertura cancelli

ore 16:30: Shinedown
ore 17:45: Jonathan Davis
ore 19:10: Helloween
ore 21:15: Iron Maiden

17 giugno
ore 10:00: apertura Cassa per il ritiro delle buste Ticketmaster e TicketOne
ore 11:00: apertura Cassa Vendita Biglietti
ore 12:00: apertura Cassa Accrediti
ore 12:00: apertura cancelli

ore 15:00: Amphitrium
ore 16:00: Tremonti
ore 17:30: Judas Priest
ore 19:15: Avenged Sevenfold
ore 21:15: Ozzy Osbourne

Firenze Rocks 2018, come arrivare
Treno
L’offerta “Speciale Eventi” di Trenitalia permette di avere il 30% di sconto sul prezzo Base del biglietto dei Frecciarossa, Frecciargento, Frecciabianca, InterCity e InterCityNotte per viaggi di andata e/o ritorno per e da Firenze. Sono previsti anche convogli straordinari che a fine concerto collegheranno la stazione di Santa Maria Novella alle aree limitrofe e alle province toscane. Gli orari saranno resi noti nei prossimi giorni.
Il nuovo treno regionale Rock sarà poi l’ospite d’onore al Firenze Rocks: il modello in scala reale (1:1) potrà essere apprezzato e testato dai giovani nell’area dedicata #lamusicastacambiando.

Auto e parcheggi
È fortemente consigliato il parcheggio di Villa Costanza sull’A1, collegato alla Visarno Arena dalla tramvia. Lungo il percorso della tramvia stessa sono ubicati altri parcheggi. Inoltre, per chi arriva da Firenze Nord, il parcheggio consigliato è quello del centro commerciale San Donato, distante 10 minuti a piedi dall’Arena.
Tutta la zone del Parco delle Cascine sarà chiusa al traffico dalle ore 9. Blocchi previsti in via del Fosso Macinante (incrocio con v.le Fratelli Rosselli), in piazza Puccini (dall’incrocio con via Mercadante) e in via del Barco.

Tramvia
La Linea 1 collega la stazione Firenze Santa Maria Novella alla Visarno Arena. Nelle giornate di massima affluenza (giovedì 14 e venerdì 15 giugno in particolare), le corse saranno intensificate e saranno ogni 4 minuti.

Varchi d’accesso e sicurezza
L’area dove si svolgerà il festival sarà divisa in tre zone, dove verranno smistate le persone e si effettueranno pre-filtraggi. Il pubblico accederà alla Visarno Arena in base al colore del varco di accesso, come indicato sui biglietti di ingresso. Sono previste misure di sicurezza rafforzate e perquisizioni di zaini e borse. I dettagli su cosa non sarà possibile introdurre nell’area dei concerti saranno disponibili prossimamente.
Gli ingressi gialli e argento saranno in viale degli Olmi; l’ingresso verde in piazzale delle Cascine; gli ingressi blu e rosso in via delle Cascine; l’ingresso arancio in viale del Visarno.

Jacopo Casati

Foto di Elena Di Vincenzo, Francesco Prandoni, Mathias Marchioni

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI