Onstage

Home Festival 2019: cancellati Aphex Twin, Pusha T e altri artisti

Attraverso un comunicato pubblicato ieri sera sui propri canali social, Home Festival ha annunciato alcune cancellazioni alla line-up del festival in programma al Parco San Giuliano di Mestre dal 12 al 14 luglio 2019. Gli artisti che non suoneranno sono Aphex Twin, Jon Hopkins, Pusha-T, Modeselektor, Moodymann, Adam Beyer, Mura Masa e The Vaccines. Di seguito l’intera comunicazione diramata dai promoter.

Le richieste di rimborso per Home Venice Festival 2019 dovranno essere presentate entro e non oltre l’8 luglio 2019 scrivendo al seguente form: https://help.ticketmaster.it/hc/it/requests/new

A causa della mancata installazione di un palco per questioni di sicurezza, dopo un’attenta riflessione con i management delle band e dopo vari tavoli tecnici, l’organizzazione comunica che, tra gli oltre 100 artisti previsti, alcuni non potranno esibirsi. Eccoli: APHEX TWIN, JON HOPKINS, PUSHA-T, MODESELEKTOR, MOODYMANN, ADAM BEYER, MURA MASA, THE VACCINES.
Home si scusa per il disagio coi fan degli artisti cancellati. Per qualsiasi informazione, domande o richieste è stata attivata una linea dedicata. Questi i riferimenti: ticketing@homefestival.eu o al telefono 366 2301378 negli orari 10-13 e 15-19, dal lunedì al venerdì.
L’organizzazione commenta così la decisione: “Ci dispiace per il disagio. Il parco è stato interessato da grandi lavori di sistemazione per preparare l’evento, alcuni appena terminati. Per questo motivo abbiamo dovuto rimodulare l’area cancellando un palco. Da sempre la sicurezza è stata e rimarrà la nostra priorità. Ci scusiamo con i fan degli artisti e con gli artisti stessi, che ringraziamo per la comprensione e la grande collaborazione dimostrata”.

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI