Onstage
Iron Maiden nuovo album live 2017

Iron Maiden, un album live in attesa del tour 2018

Un album live degli Iron Maiden per venerdì 17 novembre: si intitola The Book Of Souls: Live Chapter il nuovo/vecchio disco della band capitanata dall’immarcescibile Bruce Dickinson, e contiene 15 tracce registrate durante i concerti dell’ultimo tour, che ha toccato anche l’Italia. Una selezione accurata delle migliori esibizioni in setlist curata da Tony Newton e da Steve Harris, membro fondatore e bassista della band.

“Abbiamo lavorato molto a questo progetto. Volevo che fosse il più vicino possibile all’esperienza live che danno i Maiden e che venissero rappresentati tutti i nostri fan, da più parti del mondo” ha raccontato Steve Harris. “Questo ha significato ascoltare ore e ore di registrazioni di ogni show per selezionare il materiale e il sound che rendesse al meglio l’esperienza live e l’energia dei fan di tutto il mondo”.

Non ci saranno solo sei canzoni tratte dall’ultimo disco The Book Of Souls, ma anche i grandi classici degli Iron Maiden. Questo live, che viene pubblicato in doppio CD deluxe (edizione limitata), doppio CD, triplo vinile e digital download, è un bel modo per ripassare le canzoni dei Maiden in attesa dei tre concerti annunciati in Italia per il 2018.

Iron Maiden, The Book Of Souls Live Chapter: tracklist

CD1
If Eternity Should Fail (Sydney, Australia)
Speed of Light (Cape Town, Sud Africa)
Wrathchild (Dublino, Irlanda)
Children of the Damned (Montreal, Canada)
Death or Glory (Wroclaw, Polonia)
The Red and the Black (Tokyo, Giappone)
The Trooper (San Salvador, El Salvador)
Powerslave (Trieste, Italia)

CD2
The Great Unknown (Newcastle, UK)
The Book of Souls (Donington, UK)
Fear of the Dark (Fortaleza, Brasile)
Iron Maiden (Buenos Aires, Argentina)
The Number of the Beast (Wacken, Germania)
Blood Brothers (Donington, UK)
Wasted Years (Rio de Janeiro, Brasile)

Arianna Galati

Foto di Mathias Marchioni

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI