Onstage
enrico-ruggeri-tour-2016-concerti

Enrico Ruggeri e J-Ax lasciano la SIAE e passano a Soundreef

Dopo Fedez, Fabio Rovazzi, Gigi D’Alessio e Maurizio Fabrizio, anche Enrico Ruggeri e J-Ax lasciano la SIAE e approdano a Soundreef. Due cambi pesanti di scuderia quindi, con Ruggeri e Ax che si affidano alla società di Davide D’Atri per la raccolta e la gestione dei rispettivi diritti d’autore.

In una nota pubblicata sui propri canali social, Enrico Ruggeri ha detto: “Tutto è nato da un incontro con i ‘ragazzi’ di Soundreef: ho trovato entusiasmo, combattiva attitudine alla sfida e voglia di comunicare progetti, qualità che da sempre cerco nelle persone con le quali lavoro. Non un ‘ente’, ma un gruppo di persone con un volto e una voce. Ecco perché ho deciso di intraprendere con loro un percorso comune. Ringrazio la SIAE per gli anni trascorsi assieme e inizio una nuova avventura, con l’intento (che sono certo sia comune a tutti…) di tutelare il diritto d’autore, importantissima battaglia culturale”.

SIAE, attraverso il Presidente Filippo Sugar, ha parlato della scelta di J-Ax: “Nel rispetto assoluto della libertà individuale di decidere, esprimiamo il nostro rammarico e dispiacere per una scelta di difficile comprensione, anche alla luce dei rilevanti successi che, nell’interesse di tutti gli associati, Siae ha raggiunto negli ultimi anni”.

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI