Onstage
john-lennon-yoko-ono-imagine-film

Imagine di John Lennon e Yoko Ono è un film che merita di essere visto

L’attesa per i fan dei Beatles è ormai agli sgoccioli: Imagine arriverà al cinema, domani, 8 ottobre. Si tratta di un’occasione unica per celebrare nelle sale italiane l’anniversario della nascita di John Lennon (nato il 9 ottobre del 1940, ndr.). Il film evento, prodotto e diretto da John e Yoko, restaurato e interamente rimasterizzato agli Abbey Road Studios in Dolby Atmos, sarà disponibile nei cinema italiani solo tre giorni (8,9,10 ottobre, ndr.)

L’innovativo film musicale presenta un trattamento visivo diverso per ogni canzone e segue John e Yoko durante le sessioni di registrazione di Imagine sia nel Regno Unito sia a New York come comproduttori del disco con Phil Spector. Restaurato frame by frame, il film evento è accompagnato da 15 minuti di contenuti inediti. Si tratta di filmati in studio di John e la sua band che eseguono How Do You Sleep? e Oh My Love, e che pongono lo spettatore al centro delle studio di registrazione, mentre la band suona dal vivo.

Imagine è un film che merita di essere visto. Per il suo essere stravagante, surreale e bizzarro, e al contempo vero, perché capace come pochi di raccontare la grande creatività dei due protagonisti oltre a mostrare un amore incondizionato. Niente dialoghi, a farla da padrona sono le tantissime riprese panoramiche di casa Lennon e scene cult, come la particolare partita a scacchi giocata dai due in cui alcune pedine svaniscono tra i seni di Yoko e altre vengono inghiottite da John. Gli oltre ottanta minuti di visione, inoltre, sono una buona occasione per riascoltare tutti i brani di Imagine.

Pochi giorni prima Universal Music, per celebrare la carriera di John, ha pubblicato Imagine – The Ultimate Collection, l’album più famoso di John Lennon in un box set di sei dischi. 140 brani remixati e rimasterizzati. 
Ma le sorprese non sono finite qui. Il 9 ottobre uscirà anche il libro Imagine John Yoko, che racconta la genesi, l’evoluzione e i retroscena dell’album attraverso i dialoghi di John, Yoko e i ricordi di chi c’era. L’80% del materiale è inedito.

L’elenco completato delle sale italiane che trasmetteranno Imagine è disponile su www.nexodigital.it

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI