Onstage
Johnny Cash album tributo 2018 chris cornell

L’album tributo a Johnny Cash esce ad aprile (e c’è anche Chris Cornell)

La mancanza della voce di Chris Cornell si fa sempre più forte in attesa del primo anniversario della scomparsa dell’ex frontman dei Soundgarden. Ci restano però le sue registrazioni, tra cui quella inedita per l’album-pogetto speciale Johnny Cash: Forever Words, curato dal figlio John Carter Cash per omaggiare il grande cantautore country americano.

Poco prima di morire, Chris Cornell aveva inciso infatti You Never Knew My Mind restituendo a Johnny Cash il favore della cover di Rusty Cage dei Soundgarden, registrata dal cantautore 21 anni fa.

Il brano inciso da Cornell per questo progetto, basato sul recupero di testi inediti di Johnny Cash, è una delle cover di punta del disco al quale partecipano anche Kris Kristofferson, Willie Nelson, Alison Krauss e Kacey Musgraves tra i tanti. L’album uscirà il prossimo 6 aprile.

Arianna Galati

Foto di Francesco Prandoni

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI