Onstage

Live For Syria, gli artisti italiani cantano per beneficenza a Vulci

Lo aveva preannunciato Daniele Silvestri durante il suo concerto al Postepay Sound Rock In Roma, e adesso è ufficiale: il 5 agosto a Vulci (Viterbo) si terrà il Live For Syria, un concerto evento di beneficenza che coinvolgerà molti artisti e attori italiani in una lunga maratona di raccolta fondi per la costruzione di una scuola al confine tra Siria e Turchia.

Al concerto del 5 agosto nel parco archeologico di Vulci si esibiranno tantissimi cantanti a partire dalle 19.00: lo stesso Silvestri (che è anche direttore artistico), Emma Marrone, Frankie HI-NRG MC, Mario Venuti, Marina Rei, Tosca (che aprirà la serata con un concerto acustico), Roberto Angelini, Irene Grandi, Wrongonyou, Diodato, Mirna Kassis e Diego Mancino. Ad accompagnare ci sarà la band di Daniele Silvestri e si prospettano molte jam session inedite tra i musicisti coinvolti.

Oltre ai cantanti interverranno anche tanti attori italiani: Anna Foglietta, Edoardo Leo, Pierfrancesco Favino, Paolo Genovese, Michele Riondino, Lino Guanciale, Marco D’Amore, Stefano Fresi, Vittoria Puccini, Vinicio Marchioni, Andrea Bosca, Angela Curri, Camilla Filippi, Matilda De Angelis, Michela Cescon e Massimiliano Bruno. Il concerto sarà presentato dai comici Paola Minaccioni e Lillo.

Live For Syria, i prezzi dei biglietti del concerto di Vulci

Live For Syria @ Vulci Music Fest
Biglietti: 23 euro più diritti di prevendita

Le prevendite dei biglietti per il Live For Syria, che fa parte della campagna #EVERYCHILDISMYCHILD, sono già aperte su Ticketone.it.

Arianna Galati

Foto di Roberto Panucci

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI