Onstage

La storia di Madonna in Italia Tour concerti e scalette

Madonna arriva in Italia per 3 concerti. Partendo dal 1987, ripercorriamo la storia della popstar nel nostro paese, con tutti i tour, i concerti e le scalette.

Blond Ambition Tour, 1990

A tre anni di distanza, arriva il tour in supporto all’album Like A Prayer e la colonna sonora I’m Breathless. Le sue date in Italia fanno clamore, perché prima del suo arrivo (9 luglio ’90), sull’organizzatore vengono esercitate forti pressioni visto che i contenuti dello show sono dichiarati pornografici da parte di alcune associazioni cattoliche molto vicine alla Santa Sede. La pubblicità negativa e la messa in vendita dei biglietti a solo 3 settimane dal primo concerto italiano, partoriscono un flop clamoroso (50 000 biglietti venduti per le date di Roma10 luglio, e Torino13 luglio). All’arrivo all’aeroporto di Ciampino, Madonna tiene una conferenza stampa per spingere la vendita dei biglietti, in cui si dichiara orgogliosa delle sue origini italiane e di essere cresciuta in un Paese “che crede nella libertà di parola e di espressione artistica”. Dice che il suo show è una rappresentazione teatrale che conduce il pubblico in “un viaggio emozionale in cui sta al pubblico giudicare”. Le polemiche, però, non si fermano. La seconda data di Roma viene cancellata, mentre la quarta non viene neanche presa in considerazione (ufficialmente in tour doveva finire in Italia, a Verona o Firenze).

La scaletta:

Everybody (Dancers Intro)

Express Yourself

Open Your Heart

Causing a Commotion

Where’s the Party

Like a Virgin

Like a Prayer

Live to Tell/Oh Father

Papa Don’t Preach

Sooner or Later

Hanky Panky

Now I’m Following You

Material Girl

Cherish

Into the Groove

Vogue

Holiday

Family Affair (Intro)

Keep It Together

Clicca in alto a destra per ripercorrere tutti gli show di Madonna in Italia, con le date e le scalette dei concerti.

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI