Onstage
mmw-2020-online

Milano Music Week 2020: da lunedì 16 novembre al via l’edizione online

Lunedì 16 novembre partirà la Milano Music Week 2020 Online Edition, nuovo appuntamento della kermesse che si tiene annualmente nel capoluogo lombardo. In questo caso l’organizzazione proporrà eventi, incontri, concerti e varie attività in modalità totalmente digitale, ovvia conseguenza della pandemia mondiale causata dal Covid-19.

Se la terza edizione aveva come slogan “Music lives here”, quello dell’edizione in epoca Covid-19 sarà “Music works here”, per dimostrare ancora una volta la centralità di Milano, sede dell’industria musicale e creativa.

Tra gli artisti protagonisti della MMW troviamo Negramaro, Ghemon, Max Pezzali, Edoardo Bennato, Diodato, Cara, Alfa, Federica Carta, Birthh, Cecilia, MYSS KETA, Speranza e molti altri.

MMW20 ospiterà inoltre una serie di incontri che avranno come protagonisti alcune fra le principali realtà nate a sostegno dei lavoratori del settore musicale e dello spettacolo in questo periodo difficile, come ad esempio l’appuntamento a cura di BAULI IN PIAZZA, l’associazione culturale che ha dato vita al recente movimento di protesta dei lavoratori del settore, e il panel “Lavoratori della musica uniti” a cura de LA MUSICA CHE GIRA – la piattaforma di confronto tra i lavoratori della musica nata proprio per supportare e rilanciare il settore – e quello a cura del FAS Forum Arte e Spettacolo, al quale aderiscono oltre 50 associazioni, organizzazioni e realtà appartenenti alla filiera dello spettacolo con l’obiettivo finale di dare vita a un sistema nuovo attraverso un progetto di riforma strutturale del mondo dello spettacolo.

Tra gli eventi in streaming da non perdere segnaliamo (in streaming dal Fabrique di Milano) Lennon 80 Anniversary Celebration, una vera festa organizzata e prodotta da LIVE ALL per celebrare gli 80 anni della nascita di John Lennon che si terrà il 16 novembre. I capolavori del grande artista saranno interpretati da una resident band composta da: Roberto Angelini (Propaganda Live), Gianluca de Rubertis, (Il Genio), Roberto Dell’Era (Afterhours, The Winstons), Danysol, Sebastiano Forte, Walzer, Enrico Gabrielli, (Calibro 35, PJ Harvey), Lino Gitto (The Winstons) e Andrea Pesce (Tiromancino). Ad oggi l’evento vede confermati Morgan, Arisa, Selton, Noemi, Federico Poggipollini, Cristiano Godano, Dente, Omar Pedrini, Ketama126, Galeffi, Leo Pari, Camilla Magli, Filippo Graziani. L’evento sarà trasmesso in live streaming sulla piattaforma LIVE ALL (www.live-all.com) e tutto il ricavato – al netto delle spese di produzione e SIAE – sarà devoluto al “Fondo Covid-19, Sosteniamo La Musica”, promosso da Music Innovation Hub e sostenuto da FIMI, nato con lo scopo di supportare musicisti e professionisti del settore musicale in questo momento di crisi globale.

La MMW20 si svilupperà attraverso un palinsesto di eventi in streaming – fra cui panel, workshop formativi, incontri, showcase e dj set – l’intento è quello di permettere che la fase di blocco forzato del settore possa divenire un momento di rilancio e approfondimento formativo, creando nuove opportunità per i professionisti del settore. I protagonisti della Milano Music Week, potranno così confrontare le proprie competenze ed esperienze con esperti italiani e internazionali nei vari segmenti di attività.

A questo indirizzo è possibile consultare il programma completo della manifestazione.

Commenti

Commenti

TROVA CONCERTI